Attraverso Festival 2018: gli appuntamenti in Val Lemme e zone limitrofe

0
1141
Questa estate, Attraverso allarga il suo campo d’azione nelle terre dell’Appennino e dell’Alto Monferrato e irrobustisce il cast artistico.

La prima new entry è Carrega Ligure, in alta Val Borbera, per un appuntamento organizzato insieme alle Aree Protette dell’Appennino Piemontese, venerdì 27 luglio alle 21.00 con ingresso gratuito. Stefano Della Casa e il suo fido pard Efisio Mulas di Hollywood Party terranno una conferenza spettacolo sugli Spaghetti Western.

Domenica 5 agosto siamo nel cuore delle Aree Protette, l’ecomuseo di Cascina Moglioni in località Benedicta. Sarà di scena, alle 18.00, Marco Paolini con l’anteprima del nuovo spettacolo Techno Filò. Prima, ci sarà un incontro che riassume, per così dire, la filosofia del festival: il protagonista sarà Maurizio Carucci, camminatore, agricoltore e front man degli EX OTAGO, uno dei più importanti gruppi indie rock italiani, che ha scelto di vivere con la sua compagna in un agriturismo ad Albera Ligure. Prima ancora, alla mattina, chi vuole può fare trekking nel parco con l’associazione Sentieri di Confine di Ovada. I punti ristoro saranno gestiti dalle proloco dei comuni del Parco. L’ingresso per assistere agli spettacoli, nel meraviglioso anfiteatro naturale, costa 13 euro in prevendita, 15 alla cassa.

Venerdì 24 e sabato 25 luglio doppio appuntamento all’interno di “Ovada in festa”, a ingresso gratuito: venerdì, nel cortile della scuola di musica Antonio Rebora, concerto della Rino Gaetano Band, nel quarantennale della pubblicazione di “NunteReggaepiù”, sabato una produzione esclusiva per le vie del centro storico, con due delle più grandi marchin’band italiane, i Funkoff e la Bandakadabra, accompagnate dalla banda municipale Antonio Rebora.

Domenica 26 agosto, nell’ambito di Di Gavi in Gavi, collaboriamo allo svolgimento della Gavilonga, la tradizionale camminata i luoghi di produzione del vino bianco più famoso del Piemonte.

Sabato 1 settembre, alle ore 18, con la Soprintendenza ai Beni Archeologici, con l’associazione Libarna Arte & Eventi e con Di Gavi in Gavi ci spostiamo nell’area archeologica di Libarna, dove Neri Marcorè presenterà il suo spettacolo tra Gaber e Faber, accompagnato da due musicisti. Il biglietto, con posto a sedere, costa 20 euro, e a seguire vi sarà una degustazione di prodotti locali, a cura della proloco.

Martedì 4 settembre, un’altra nuova location, l’affascinante castello di Casaleggio Boiro. Alle 21, incontro spettacolo con Alessandro Barbero, storico, scrittore e autore televisivo sul tema “il medioevo qui da noi”.

L’ultimo spettacolo è sabato 8 settembre, alle 21, all’abbazia di San Remigio a Parodi Ligure, e anche in questo caso si tratta di una collaborazione con la Cooperativa Idee Solidali onlus che gestisce a Parodi un programma per i migranti. Lo spettacolo è Da questa parte del Mare, con Giuseppe Cederna, con la regia di Giorgio Gallione e tratto dal libro omonimo di Gianmaria Testa. Il biglietto, comprensivo di degustazione, costa 10 euro.

Tutte le informazioni sugli spettacoli e sui biglietti si possono trovare sul sito www.attraversofestival.it.

Print Friendly, PDF & Email