Al Circolo del Cinema di Alessandria “Loveless” di Andrej Zvyagintsev

0
894

Questa sera, martedì 20 febbraio, alle ore 21.15, al Cinema Multisala Kristalli di via Parini 17, Alessandria, il Circolo del Cinema Adelio Ferrero propone la visione del film “Loveless” di Andrej Zvyagintsev. Il costo del biglietto d’ingresso per i tesserati è di euro 5,00. I non tesserati possono accedere alla visione del film acquistando il biglietto normale (euro 7,50). Nel corso della serata sarà possibile iscriversi al Circolo del Cinema.

Zhenya e Boris hanno deciso di divorziare. Non si tratta però di una separazione pacifica, carica com’è di rancori, risentimenti e recriminazioni. Entrambi hanno già un nuovo partner con cui iniziare una nuova fase della loro vita. C’è però un ostacolo difficile da superare: il futuro di Alyosha,
il loro figlio dodicenne, che nessuno dei due ha mai veramente amato. Il bambino un giorno scompare. […] La scomparsa di Alyosha diventa, per Andrey Zvyagintsev, una metafora per una Russia che non ama i propri figli, che li divora sull’altare di un’affermazione egoistica adulta e congelata. Il tempo appare fermo e morto come il paesaggio e i personaggi che si muovono geometricamente nello spazio: come la ricerca dei volontari che avviene sempre con movimenti organizzati e gerarchizzati, linee rette e parallele nello spazio vuoto, sia interno che esterno. Una nazione che vive sulle macerie del proprio passato. Senza amore, Loveless, svaniscono e
muoiono i nostri figli, il nostro futuro, la nostra società. Questo, a lettere chiarissime e con una più che vaga turgidità ideologica, impartisce Zvyagintsev con un film che da vedere è bello, bellissimo, troppo bello. […] Senza amore, loveless, la Russia di oggi è vittima di sé stessa, di una
guerra fratricida come quella tra la madre e il padre di Alyosha, come la guerra civile che insanguina l’Ucraina e che è raccontata sullo sfondo, sempre, dalle radio e dalle tv. Il film ha ottenuto il Premio della Giuria al Festival di Cannes 2017 e il Golden Globe per il miglior film straniero.

Per informazioni: www.circoloferrero.blogspot.it

Barbara Rossi

Print Friendly, PDF & Email