Controlli per guida in stato di ebbrezza. Patenti ritirate e veicoli sequestrati

0
254

Il Dirigente la Polizia Stradale di Alessandria ha disposto anche nell’ultimo fine settimana servizi per il controllo delle condizioni psicofisiche degli utenti della strada.

In particolare, le pattuglie del Distaccamento della Polizia Stradale di Acqui Terme, nel corso dell’ultimo fine settimana, sono state particolarmente impegnate.

Servizi mirati nell’hinterland del capoluogo alessandrino che hanno consentito di fermare e procedere alla contestazione di “guida notturna in stato di ebbrezza” nei confronti di

P.R classe 1989 di Valenza, E.S. classe 1995 e M.R. classe 1972 entrambi residenti in città.

Il primo ha altresì subito il sequestro della vettura poichè i suoi valori superavano di quasi 4 volte il limite consentito.

Inoltre i poliziotti del Distaccamento acquese, nel centro abitato di Ovada, hanno fermato R.V. classe 1963 alla guida di una Fiat 500 risultato in stato di ebbrezza alcolica,  con valori anche questi vicino al quadruplo del valore consentito dalla legge.

Per tutti è stato disposto il ritiro della patente di guida e nei casi  più gravi è stato disposto anche il sequestro dell’autovettura.

Infine, un giovane Ovadese, I.B. classe 1995, è stato trovato alla guida di una vettura in condizione di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. Anche nei suoi confronti si è proceduto al ritiro della patente di guida ed è stata trasmessa segnalazione alle Autorità Sanitarie per i successivi controlli del caso.

Print Friendly, PDF & Email