Brevi di cronaca

0
192
  Rivalta Bormida.

I Carabinieri di Rivalta Bormida hanno deferito in stato di libertà una coppia di 55 e 52anni per violazione delle misure di contenimento del Covid-19. I due, nonostante fossero stati sottoposti ad isolamento fiduciario disposto dalla ASL di Alessandria in quanto erano stati riscontrati positivi al Covid-19, se ne andavano tranquillamente in giro a fare spese in diversi esercizi commerciali.

  Spigno Monferrato.

I Carabinieri di Spigno Monferrato, al termine degli accertamenti scaturiti dalla denuncia-querela sporta dal genitore di un minore di Savona, hanno deferito in stato di libertà per percosse e minacce un 62enne, con pregiudizi di polizia, che nel corso di un diverbio avvenuto presso la propria abitazione, minacciava e percuoteva il ragazzo con un oggetto contundente.

 

Compagnia Carabinieri di Tortona:
  Tortona.

I Carabinieri di Tortona hanno deferito in stato di libertà per lesioni personali un 34enne che, nel riportare a casa le due figlie minori avute da un precedente matrimonio, aggrediva l’ex suocera procurandole lesioni refertate presso il locale ospedale. La donna, che sul momento non richiedeva l’intervento delle Forze dell’Ordine, denunciava il fatto il giorno seguente recandosi presso la locale Caserma dei Carabinieri.

  Castelnuovo Scrivia.

I Carabinieri di Castelnuovo Scrivia hanno denunciato un marocchino di 28 anni, con pregiudizi di polizia, sorpreso alla guida della propria autovettura sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita. Dagli ulteriori controlli, risultava che l’interessato era già incorso nella medesima violazione il 15 aprile scorso. Il veicolo veniva posto sotto sequestro per la confisca.

 

Compagnia Carabinieri di Novi Ligure:
  Serravalle Scrivia.

I Carabinieri di Serravalle Scrivia hanno dato esecuzione all’ordinanza di esecuzione per l’espiazione di una pena detentiva e ammissione provvisoria al beneficio della detenzione domiciliare emessa dalla Procura presso la Corte d’Appello di Genova nei confronti di un 35enne del posto con pregiudizi di polizia. A seguito della notifica del provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato ristretto presso il proprio domicilio.

 

Compagnia Carabinieri di Alessandria:
  Solero.

I Carabinieri di Solero hanno denunciato per rifiuto di sottoporsi ad accertamenti per la guida sotto influenza di sostanze stupefacenti un 56enne con pregiudizi di polizia che, controllato alla guida della propria autovettura e sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di una siringa contenente residui di sostanza stupefacente. L’uomo rifiutava di sottoporsi ai previsti accertamenti e per questo veniva denunciato, con il contestuale ritiro della patente di guida e il sequestro dell’autovettura.

  San Giuliano Vecchio.

I Carabinieri di San Giuliano Vecchio hanno denunciato due minorenni, di 15 e 17 anni, che, nel corso di una lite per futili motivi presso la loro abitazione, danneggiavano mobili e suppellettili aggredendo verbalmente la propria madre, opponendo poi resistenza agli stessi Carabinieri intervenuti su richiesta della donna esasperata. Come disposto dall’Autorità Giudiziaria, i due minorenni sono stati affidati a una Comunità.

 

 

Print Friendly, PDF & Email