10.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Brevi di cronaca

Casale Monferrato.

I Carabinieri del NOR – aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto, sabato 2 settembre, un 51enne casalese per porto abusivo di più armi comuni da sparo. Lo stesso, rimasto coinvolto in città in un sinistro stradale, senza il possesso di alcun titolo e quindi abusivamente trasportava sulla vettura tre pistole regolarmente denunciate: inoltre, presso il nosocomio, gli veniva riscontrato un tasso alcolico pari a 2,62 g/l, con conseguente denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Sono state altresì sequestrate ulteriori armi, sempre regolarmente detenute dall’uomo, trovate nel suo appartamento.

L’arrestato è stato tradotto presso il domicilio in attesa di rito direttissimo.

 

Balzola.

I Carabinieri della Stazione di Balzola hanno deferito un 19enne di Vercelli che, il 1° settembre, all’interno della piscina di Villanova Monferrato (AL), controllato dai militari, è stato trovato in possesso di un coltello (con lama di 18 centimetri) e un nunchaku (arma tradizionale diffusa in Asia orientale, costituita da due corti bastoni uniti mediante una breve catena o corda).

Le armi sono state sequestrate e per lui è scattata la denuncia per porto abusivo di armi.

Ticineto.

I Carabinieri della Stazione di Ticineto, il 3 settembre, hanno tratto in arresto una 45enne pregiudicata di Frassineto (AL) colpita da ordine di esecuzione per la detenzione domiciliare, dovendo scontare una pena di anni uno per il reato di furto.

La donna è stata tradotta presso il domicilio, dove sconterà la pena.

  Alessandria.

1.      I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno arrestato per furto aggravato Vasiliy Koval, cittadino ucraino di 19 ani, e Simone Thomas Cervi, di 19 anni, entrambi pregiudicati. I militari di una gazzella, alle 17.30 circa di sabato 2 settembre, durante il normale servizio di controllo del territorio, passavano nei pressi del Bennet e notavano due giovani con gli zaini in spalla uscire di corsa da una porta secondaria del centro commerciale. Insospettiti dal comportamento dei due, li inseguivano e li bloccavano poco dopo mentre, nel frattempo, giungeva un addetto alla vigilanza del centro commerciale che diceva ai militari che i due avevano rubato all’interno. I due giovani, durante la corsa, accortisi dei carabinieri, avevano lanciato i loro zaini in alcuni cespugli nei pressi del distributore di carburante, ma erano stati visti dai militari della gazzella che poco dopo provvedevano a recuperarli e controllarli. A quel punto i militari ricostruivano quanto accaduto, ovvero che i due giovani poco prima erano stati visti entrare nel negozio e recarsi nel reparto elettrodomestici e guardare a lungo numerosi prodotti. Più tardi uscivano dall’uscita senza acquisti, ma facevano attivare le barriere antitaccheggio dandosi alla fuga a piedi appena sentivano l’allarme in funzione. Venivano rincorsi, ma nel frattempo erano già intervenuti i Carabinieri che passavano in zona, i quali li bloccavano poco dopo mentre cercavano di allontanarsi lungo la SS 10, in direzione del capoluogo. Nei loro zaini venivano trovati un videoregistratore per DVD, 11 DVD e un’antenna, ai quali erano state rotte le confezioni e del valore complessivo di oltre 380 euro. La refurtiva veniva restituita al responsabile dell’esercizio commerciale e i due ladri venivano accompagnati in caserma dove venivano arrestati per furto aggravato. Venivano accompagnati presso le loro abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza direttissima svoltasi nel pomeriggio del 4 settembre e conclusasi con la convalida dell’atto, la loro condanna a quattro mesi di reclusione e 200 euro di multa. Entrambi venivano immediatamente liberati.

 

2.      Nuovi controlli anti-alcol da parte dei Carabinieri della Compagnia di Alessandria  nel territorio di competenza per contrastare condotte di guida alterate dall’abuso di bevande alcoliche. Tre le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza nelle notti del 1° settembre, subito dopo la fine del Capodanno Alessandrino, e del 3 settembre, con il ritiro immediato delle loro patenti di guida. Il primo denunciato era un cittadino italiano di 54 anni, residente in provincia di Alessandria. L’uomo veniva fermato alle 01.30 del 1° settembre da una pattuglia della Stazione di Solero ad Alessandria in via Giordano Bruno alla guida della sua auto. Viste le sue condizioni fisiche, veniva sottoposto al test dell’etilometro che accertava un tasso alcolemico di circa 1,00 g/l. Per lui la denuncia all’Autorità Giudiziaria, la sua patente veniva ritirata e il suo mezzo veniva affidato a persona in grado di guidare. Il secondo denunciato era una cittadina italiana di 23 anni, residente in provincia di Alessandria. La donna veniva fermata alle 04.00 circa del 1° settembre dai Carabinieri della Stazione di Solero ad Alessandria in via Casale alla guida di un’auto di proprietà di altra persona perché manteneva una condotta di guida non lineare. Viste le sue condizioni fisiche, veniva sottoposta al test dell’etilometro che accertava un tasso alcolemico di oltre 1,45 g/l. Per lei la denuncia all’Autorità Giudiziaria e ritiro immediato della patente mentre l’auto veniva affidata a persona idonea alla guida. La terza denuncia riguardava un cittadino marocchino di 27 anni, residente in provincia di Alessandria. L’uomo veniva fermato ad Alessandria in via Milite Ignoto alle 04.00 circa del 3 settembre dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile alla guida della sua auto perché zigzagava pericolosamente. Viste le sue condizioni fisiche veniva sottoposto al test dell’etilometro che accertava un tasso alcolemico di oltre 1,10 g/l. Per lui la denuncia all’Autorità Giudiziaria, il ritiro immediato della patente mentre l’auto veniva sequestrata e affidata alla depositeria giudiziale perché priva di copertura assicurativa.

 

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli