12.8 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Brevi di cronaca

  1. I Carabinieri della Stazione di Solero hanno arrestato per possesso di documenti di identità falsi, falsità materiale commessa dal privato e guida senza patente perché mai conseguita Ion Lafleur, cittadino rumeno di 44 anni, residente all’estero e in Italia senza fissa dimora. L’uomo veniva fermato alle 09.00 del 02 agosto insieme alla compagna a bordo di un’auto con targa tedesca e di proprietà di terza persona. Alla richiesta dei documenti esibiva una patente rumena e una carta di identità rumena, ma non sfuggiva ai militari che alcuni caratteri di questi documenti erano diversi da quelli originali. Per questo motivo l’uomo veniva portato in caserma per una verifica più accurata e, intanto, venivano chieste notizie al centro di cooperazione internazionale austriaco sui documenti presentati dal 44enne. Si aveva dopo qualche tempo la risposta che la carta di identità e la patente erano completamente sconosciute alle autorità rumene e quindi oggetto di contraffazione. Tali documenti, molto simili a quelli originali, presentavano alcuni caratteri e microscritture difformi dalle originali, subito notate dai militari di Solero e per tale motivo venivano sequestrati, mentre il 44enne veniva arrestato per il possesso di documenti falsi, venendo denunciato per la falsità materiale del privato e per guida senza patente. Il magistrato disponeva comunque l’immediata liberazione dell’uomo che veniva così rilasciato, mentre l’autovettura veniva affidata al proprietario del mezzo risultato essere un parente del 44enne.

  2. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino rumeno di 28 anni, residente ad Alessandria. La pattuglia fermava l’uomo alle 03.00 circa del 03 agosto in via Claro ad Alessandria mentre era alla guida di un furgone cassonato di proprietà di terza persona. Fermato il mezzo perché teneva una condotta di guida non lineare, tutti gli occupanti sembravano avere abusato di alcoolici e per questo motivo il conducente veniva sottoposto al test dell’etilometro che evidenziava un risultato di oltre 1,10 g/l, cioè oltre il doppio del limite massimo consentito per legge. Per lui, oltre la denuncia all’Autorità Giudiziaria anche il ritiro immediato della patente, mentre il furgone veniva affidata al proprietario del mezzo.

  3. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno denunciato per furto aggravato una cittadina rumena di 41 anni, con precedenti di polizia, residente in provincia di Alessandria. La pattuglia interveniva al Panorama alle 20.00 circa di sabato 1 agosto perché era stata fermata una persona con della merce rubata e, giunti sul posto, verificavano che era presente la donna bloccata dagli addetti alla vigilanza i quali riferivano di avere notato la 41enne aggirarsi con atteggiamento sospetto nel supermercato. Successivamente si recava alla cassa pagando solo una parte della merce che aveva prelevato nelle varie corsie. Oltrepassata la barriera delle casse veniva fermata dall’addetto ala vigilanza che chiedeva alla donna di restituire quanto rubato, subito consegnata e risultata merce varia per un valore di 36 euro circa. La merce rubata alla quale erano state rotte le confezioni veniva restituita alla responsabile del supermercato, mentre la donna veniva denunciata all’Autorità Giudiziaria per il furto aggravato.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x