14.2 C
Alessandria
sabato, Novembre 27, 2021

M come maggiorana

M come maggiorana

Occupa un ruolo molto importante nella gastronomia italiana e greca ed è apprezzata per il suo aroma delicato e per il gusto che si fonde molto bene con gli altri ingredienti della preparazione. La storia della coltivazione della maggiorana risale perlomeno agli antichi Greci, che la ritenevano un dono di Afrodite e quindi la associavano all’idea di felicità. Successivamente nel Medio Evo e negli anni a seguire essa fu sempre coltivata negli orti europei; pare che le sue foglie strofinate sui mobili e sui pavimenti di legno li rendano particolarmente lucenti, inoltre foglie e fiori racchiusi in sacchetti odorosi profumano delicatamente la biancheria. La maggiorana evidenzia le sue doti aromatiche se viene utilizzata cruda o aggiunta quasi al termine della cottura del piatto. La maggiorana è eccezionale nei casi di digestione difficile, contro spasmi addominali e mal di testa. Usata per inalazione la maggiorana si rivela un’eccellente rimedio per calmare tossi e raffreddori. Inoltre il decotto di maggiorana può anche avere un utilizzo esterno adoperandolo per frizioni antireumatiche.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x