4.4 C
Alessandria
sabato, Gennaio 22, 2022

Semaforo di San Michele: come funziona

Sono stati completati i lavori di installazione del nuovo impianto semaforico, in località San Michele, all’incrocio con via Remotti.

Relativamente al nuovo impianto semaforico, in funzione da pochi giorni, si specificano alcuni dettagli in merito al funzionamento.

Sono state installate spire sotto l’asfalto in prossimità delle linee di arresto al fine di rilevare la presenza di veicoli in attesa e far scattare il verde. Nel caso in cui non siano presenti veicoli in attesa in uscita da via Remotti, resta sempre il verde per i veicoli in transito sulla strada provinciale, su cui insiste un elevato traffico, al fine di agevolarne lo smaltimento.

Dal momento in cui un veicolo si posiziona sulle spire poste prima della linea di arresto di via Remotti, passano 20 secondi e poi scatta il verde per chi deve immettersi da via Remotti verso la provinciale, in entrambe le direzioni.

Per far scattare il semaforo occorre che il veicolo sia correttamente posizionato in prossimità della linea bianca di arresto e nella propria corsia di marcia. Se l’auto sosta per qualche motivo al centro della carreggiata o in posizione troppo arretrata, le spire non possono rilevarne la presenza.

La prossima settimana verranno installate transenne parapedonali lungo la provinciale per impedire la sosta davanti al bar e per proteggere l’attraversamento pedonale davanti alla farmacia.

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x