16.5 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Proclamato lo stato di agitazione del personale sanitario pubblico e socio sanitario assistenziale privato

Il Coordinamento Territoriale Cse Sanità Dipartimento Flp Alessandria ed Asti  proclama lo stato di agitazione del personale del comparto sanitario pubblico e socio sanitario assistenziale privato lamentando una serie di motivazioni:

 

COMPARTO SANITA’ PUBBLICA:

1.Carenze di personale di ogni profilo (Oss-Infermieri-Amministrativi-Personale tecnico);

2.Demansionamento di tutto il personale;

3.Mancato Rinnovo CCNL;

4.Mancato rispetto ed applicazione delle normative vigenti in orario di lavoro

5.X Asl Al: Mancata concessione Lavoro Agile;

6.Disorganizazzione dei servizi;

7.Modifica unilaterale della turnistica;

8.Spostamento personale da un reparto all’altro;

COMPARTO SOCIO SANITARIO-ASSISTENZIALE PRIVATO:

1.Carenza di organizzazione;

2.Carenza Dpi o non idoneità degli stessi;

3.Mancato rispetto ed applicazione delle normative vigenti in orario di lavoro;

4.Mancanza formazione;

5.Carenza di personale;

6.Da parte delle aziende che applicano il CCNL Anaste non rispetto dello stesso;

7.Mancato rinnovo CCNL Anaste;

8.Mancata istituzione ed elargizione di un bonus Covid per gli stessi operatori che hanno lavorato in questa emergenza;

Il personale è esasperato dalle angherie subite nella prima ondata che continuano anche nella seconda, molti operatori – si legge nel comunicato –  si sono infettati, alcuni sono anche deceduti (in provincia di Alessandria una persona di una casa di riposo ed un oss dell’Ospedale di Acqui).

Ogni giorno personale positivo e  questo provoca quindi  diminuzione della forza lavoro e  modifiche continue alla turnistica, situazione che aggrava la già presente carenza di personale mai reintegrato.

La Cse Sanità-Flp tenendo anche conto della necessità dettate dal periodo e dagli ultimi dati forniti dal Ministero della Salute in merito ai contagi da Covid19,  si astiene da ogni atto che possa portare ad assembramenti e problematiche relative alla gestione dei pazienti/ospiti che risultano già critiche da cattive gestioni aziendali.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli