27.6 C
Alessandria
venerdì, Luglio 30, 2021

Polizia di Stato, nuovi servizi di controllo alcol e droga

La gravità del fenomeno infortunistico, connesso alla guida in stato d’ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ha suggerito di rinnovare servizi mirati di prevenzione e controllo su tutto il territorio nazionale.

La Polizia di Stato ha promosso una task-force specialistica per incrementare il livello quantitativo delle verifiche, pianificando servizi sistematici di contrasto alle violazioni che prevedono il ritiro e la sospensione della patente di guida, con particolare riferimento alla guida in stato di alterazione psico-fisica determinata dall’assunzione di sostanze alcooliche e/o stupefacenti.

Le peculiarità dei nuovi servizi di controllo verranno delineate in sede di conferenza stampa dalla dottoressa Marina di Donato, Primo dirigente della P. di S., Dirigente della Sezione di Polizia Stradale di Alessandria e dal Medico Capo della Polizia di Stato dott. Antonio Spanu, dirigente dell’Ufficio Sanitario provinciale della P. di S.

I servizi in argomento si svolgeranno anche nel territorio della provincia di Alessandria e vedranno coinvolti gli specialisti della Polizia Stradale, il personale dell’ufficio Sanitario e le Volanti della Questura.

L’operazione riguarderà non solo le ore notturne, per ricercare condotte di guida pericolose di automobilisti protagonisti della movida, ma anche le ore diurne per il controllo sia di conducenti ordinari che professionali, quali camionisti e autisti di pullman.

Grazie all’utilizzo delle più moderne tecnologie a disposizione delle forze dell’ordine, potranno essere immediatamente individuati sia i conducenti in stato d’ebbrezza sia quelli che risultano in stato d’alterazione per l’uso di droghe: particolarmente efficace sarà la presenza dei Medici della Polizia che, grazie alla loro professionalità ed all’utilizzo di precursori anti-droga di ultima generazione, saranno in grado di individuare i sintomi dell’alterazione e procedere sul posto all’assunzione dei campioni biologici necessari a determinare le violazioni di specie.

Tale iniziativa era già stata intrapresa nei mesi di ottobre e novembre 2015 a livello nazionale: nel territorio di questa provincia erano stati controllati oltre 250 conducenti, rilevando nr. 20 sanzioni per guida in stato d’ebbrezza e nr. 2 sanzioni per guida sotto l’effetto di droghe.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x