8.5 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 28, 2022

“Persino in Cittadella, sito storico di rilevanza europea, è venuto meno il rispetto della legalità?”:interpellanza del M5S

Riceviamo e pubblichiamo dal M5S il seguente comunicato su di un’interpellanza presentata per la Cittadella:

“Due anni or sono, in occasione di una Commissione Cultura ed Istruzione svolta in esterno presso la Cittadella, alcuni consiglieri comunali di opposizione, in primo luogo quelli del Movimento 5 Stelle, rilevarono il permanere della presenza, instauratasi durante la Giunta Fabbio, di ditte private all’interno della struttura.

Il Sindaco attuale di Alessandria ci risulta essere in linea con il suo predecessore, non avendo mai ritenuto opportuno fare accertamenti e fornire spiegazioni in merito.

Un recentissimo articolo pubblicato da una testata online cittadina, riporta l’attenzione di tutti su questa questione finora, secondo noi, irrisolta, della quale nemmeno il Fai, “custode delle chiavi” di tutti gli stabili che compongono la fortezza, ha mai dichiarato di essere al corrente.

Il Movimento 5 Stelle Alessandria, con l’intento di fare finalmente chiarezza, ha presentato un’interpellanza in cui si interrogano Sindaco e Giunta sulla presenza di attività commerciali che non possono non essere a loro note – dato che sono sotto gli occhi di chiunque entri nella struttura – e sulla effettiva regolarità di tale presenza. In particolare si fa riferimento allo striscione dell’azienda Tecnoluce posto in evidenza al primo piano di uno degli edifici interni alla Cittadella e al chiosco di un bar con dehor.

Nostra priorità è verificare se l’Amministrazione della Prof.ssa Rossa abbia esercitato con scrupolo la funzione di controllo della Cittadella che spetta al Sindaco di Alessandria dal 2007. Pertanto, come portavoce del M5S, Domenico Di Filippo interpella Sindaco e Giunta sulla natura della motivazione che legittima la ditta Tecnoluce ad essere presente all’interno di una struttura demaniale affidata al Comune di Alessandria, sulla titolarità della gestione del bar e sulla conformità del parco giochi ivi installato.

Quindi, l’interpellanza chiede di sapere se le attività commerciali siano in possesso di regolare autorizzazione rilasciata dai responsabili della Cittadella, se ci sia stata una gara d’appalto preliminare e se esse vengano esercitate nel rispetto della normativa di legge.

il M5S domanda al Sindaco Rossa: il dissesto è finito, lo ha dichiarato Lei, sostenendo che la discontinuità con il passato è finalmente iniziata. Anche sulla Cittadella c’è discontinuità?

Movimento 5 Stelle Alessandria”

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x