11.2 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Oltre 700 mila euro di opere pubbliche affidate entro l’anno a Casale Monferrato

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Comune di Casale Monferrato.

Il Comune di Casale Monferrato ha deliberato alcuni progetti di riqualificazione, rifacimento e manutenzione di diverse zone cittadine per oltre 700 mila euro e riguarderanno due settori: i Lavori Pubblici e l’Ambiente. Interventi che dovranno essere affidati già entro l’anno.

Progetti del Settore Gestione Urbana Territoriale (Lavori Pubblici e Manutenzione)

L’intervento più consistente, e considerato prioritario, è quello che prevede lavori di manutenzione straordinaria di alcune strade, per una spesa prevista di 400 mila euro.

I lavori interesseranno una porzione di Piazza Mazzini, Via Duomo, Piazza Medaglie d’Oro, Corso Manacorda, Strada Quaranta di Santa Maria del Tempio, via Alfieri e un tratto di via Degiovanni.

Altro intervento previsto, per una spesa di circa 109 mila euro, sarà l’adeguamento del fabbricato situato in via Magnocavallo ai numeri 11 e 13 (dove, in parte, è presente il Centro per l’Impiego). Qui, dopo i lavori sull’impiantistica elettrica e termica, sarà possibile creare una sala polifunzionale, con gli annessi servizi.

«Il Patto di Stabilità sta ormai bloccando da diversi anni molti lavori – ha sottolineato l’assessore ai Lavori Pubblici, Sandro Teruggi–, poter quindi avviare questi interventi già programmati è una boccata d’ossigeno. Con queste delibere, quindi, si è voluto sbloccare proprio alcune di quelle opere che riteniamo urgenti per la città, nell’attesa di poter finalmente avviare il prima possibile i molti progetti che stiamo studiando per il rilancio della città e del territorio».

Progetti del Settore Tutela Ambientale

Due i lavori al via per il settore Tutela Ambientale: la sistemazione e riqualificazione di una parte dei Giardini della Stazione (lato viale Bistolfi), per una spesa di 100 mila euro, il rifacimento dei giardini di via Rottigni (100 mila euro).

I lavori principali ai giardini riguarderanno la parte situata tra il viale pedonale in autobloccanti di viale Bistolfi e le aree verdi: qui saranno riposizionate le panchine su piattaforme in autobloccanti, coordinate con l’antistante viale, e sarà sistemata l’intera parte in ghiaia, oltre a realizzare alcune nuove aree in autobloccanti per facilitare l’ingresso nei giardini.

In via Rottigni, invece, gli interventi riguarderanno soprattutto l’area sportiva con la totale sistemazione della zona e del campo da basket e la sostituzione del campo attuale degradato con un nuovo campetto da calcio in erba sintetica, utilizzabile tutto l’anno.

«Interventi molto attesi – ha precisato l’assessore all’Ambiente Luca Gioanola – che rispondono a richieste pervenute agli uffici negli anni e che permetteranno, finalmente, la riqualificazione di un’area a Porta Milano e una necessaria migliore fruibilità e accessibilità degli splendidi giardini della stazione: importanti luoghi di aggregazione per la città»..

Sono inoltre in fase di conclusione ulteriori progetti del settore tutela ambiente, riguardanti importanti interventi di riqualificazione delle aree gioco nei giardini e delle aree gioco scolastiche: si sta lavorando al progetto di riqualificazione dell’area giochi di san Germano, dell’area gioco-sportiva della scuola media Leardi, che si prevede di poter illustrare entro dicembre.

«Una sequenza di lavori – ha concluso l’assessore all’Ambiente Luca Gioanola – mirati al miglioramento delle aree di servizio per i cittadini, con attenzione a mettere in attuazione opere prioritarie in centro come nei quartieri e nelle frazioni, in aree pubbliche e scolastiche»..

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x