4.7 C
Alessandria
sabato, Gennaio 29, 2022

Nuovo consiglio di amministrazione Acos spa

Ieri si è riunita l’assemblea dei soci di Acos S.p.A. per eleggere il nuovo consiglio di amministrazione, il presidente e il collegio sindacale.

I soci principali i quali hanno un numero tale da poter concorrere alla nomina del nuovo consiglio di amministrazione e cioè Comune di Novi Ligure, rappresentato dal sindaco Rocchino Muliere con 64,35% dei voti, Comune di Arquata Scrivia rappresentato dal sindaco Paolo Spineto con il 10,45% dei voti, Iren Emilia con il 25% dei voti rappresentata dal dottor Lino Buffagni, hanno ritenuto opportuno presentare una unica lista unitaria, per tanto il cda di Acos S.p.A. risulta così composto: Silvia Siri, presidente; Mauro D’Ascenzi, Paola Cavanna e Paolo Reppetti consiglieri indicati dal Comune di Novi Ligure; Francesco Albasser consigliere indicato dal Comune di Arquata Scrivia; Eros Morandi e Antonio Andreotti consiglieri indicati da Iren.

Il membri del collegio sindacale nominati sono: Roberto Persi, presidente; Anna Zampieri e Pierpaola Caselli.
«In rappresentanza dei soci con maggior numero di voti – dichiara il sindaco Rocchino Muliere- ho portato all’attenzione dell’assemblea una lista unitaria che è espressione della condivisione di un lavoro svolto fino ad oggi. Ritengo che il nuovo cda garantisca professionalità e competenza. Significativo il fatto che alla presidenza vi sia una donna, una professionista assai preparata e che i nomi del consiglio di amministrazione che abbiamo proposto come Comune siano di due uomini e due donne, scelta nata non solo per dettami di legge ma anche da valutazioni che ho fatto nel momento in cui sono stato eletto sindaco». Sulla stessa lunghezza d’onda Paolo Spineto, sindaco di Arquata Scrivia. «Come Comune di Arquata – dice il sindaco Spineto- è la prima volta che viene emesso un bando di manifestazione di interesse sulla base di una deliberazione del consiglio comunale. Abbiamo inteso andare verso la valorizzazione delle competenze tecniche specifiche per il ruolo di membro del consiglio di amministrazione di una società importante come Acos S.p.A. che, in questi periodi difficili, richiede competenza e collaborazione fra i componenti del cda stesso. La lista unitaria è l’espressione di una condivisione di obiettivi fra i vari soci».

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x