27.5 C
Alessandria
martedì, Giugno 15, 2021

Le restrizioni delle zone rosse in vigore da domani

Ecco le misure previste dal nuovo Dpcm per le zone rosse da venerdì 6 novembre 2020 al 3 dicembre 2020

 

Scuola
Le scuole superiori e le seconde e terze classi delle medie passanoo alla “Dad”, ovvero la didattica a distanza. Asili, elementari e prima media continueranno invece la didattica in presenza. La Regione Piemonte ha chiesto al governo di garantire il congedo parentale dal lavoro per i genitori che dovranno rimanere a casa con i figli. Nelle elementari e medie è obbligatoria la mascherina anche quando gli studenti sono seduti al banco, salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per chi è soggetto a patologie o disabilità.

 

Cosa rimane aperto
Come per il primo lockdown della scorsa primavera rimangono aperti soltanto gli esercizi commerciali considerati di prima necessità: attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità. Sono chiusi i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari. Rimangono aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie, le parafarmacie. Ma anche barbieri, parrucchieri e lavanderie. Restano aperti gli esercizi di somministrazione di alimenti o bevande in autostrada, negli ospedali, negli aeroporti che dovranno comunque rispettare le norme di distanziamento.

 

Chiusure
Chiudono bar, ristoranti, pub, pasticcerie e gelaterie che però potranno continuare con le consegne a domicilio e con la vendita da asporto ma solo fino alle 22.00 (con divieto assoluto di consumare sul posto o nelle vicinanze), orario in cui scatterà il coprifuoco in tutta Italia che sarà valido fino alle 5.00 del mattino. Rimarranno aperte invece le industrie. Chiudono anche i musei e le mostre e rimangono chiusi musei, cinema, sale giochi e le altre attività già chiuse nel precedente decreto.

 

Sport e attività motoria
Rimangono chiuse, come già previsto dal precedente Dpcm, palestre, piscine, centri benessere, centri termali e impianti sciistici. Sospese le attività sportive anche svolte nei centri sportivi all’aperto. L’attività motoria sarà sempre consentita, nei pressi della propria abitazione, e in forma individuale e con l’obbligo di mascherina.

 

Spostamenti
Ritornano le limitazioni agli spostamenti per la popolazione. Stop agli spostamenti dunque nelle aree a rischio: vietato entrare e uscire dai territori in regioni o parti di esse. Nelle zone che rientrano nello scenario 4 sono vietati anche gli spostamenti a livello comunale e provinciale. Fanno eccezioni gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, salute, studio. Si ritorna dunque all’autocertificazione per gli spostamenti come già accaduto in primavera.

Trasporti
A bordo dei mezzi pubblici del trasporto locale e, del trasporto ferroviario regionale con esclusione del trasporto scolastico dedicato è consentito un coefficiente di riempimento non superiore al 50 per cento.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Articoli Correlati

Ecco tre nuovi “Quaderni patrimonio della Provincia di Alessandria”

Dalla collana di 'Palazzo del Governatore', società di Fondazione CRAL. Gli autori sono Fabbio, Gilardengo, Sozzetti. Tre nuovi volumi arricchiscono la collana 'I quaderni patrimonio...

“Siamo fatti di nulla”: il libro che raccoglie fondi per il Mesotelioma

Parte del ricavato dell’opera di Nadia Presotto al progetto “Adotta un ricercatore” Un diario per raccontare la malattia e per guardare al futuro, sostenendo la...

Gli insegnanti precari potranno chiedere la NASpI

Dal 1° luglio gli insegnanti precari e i supplenti potranno presentare la domanda per richiedere la NASpI cioè l’indennità mensile di disoccupazione. Per poter...

Social

4,523FansMi piace
2,512FollowerSegui
3,520IscrittiIscriviti
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

Ecco tre nuovi “Quaderni patrimonio della Provincia di Alessandria”

Dalla collana di 'Palazzo del Governatore', società di Fondazione CRAL. Gli autori sono Fabbio, Gilardengo, Sozzetti. Tre nuovi volumi arricchiscono la collana 'I quaderni patrimonio...

“Siamo fatti di nulla”: il libro che raccoglie fondi per il Mesotelioma

Parte del ricavato dell’opera di Nadia Presotto al progetto “Adotta un ricercatore” Un diario per raccontare la malattia e per guardare al futuro, sostenendo la...

Gli insegnanti precari potranno chiedere la NASpI

Dal 1° luglio gli insegnanti precari e i supplenti potranno presentare la domanda per richiedere la NASpI cioè l’indennità mensile di disoccupazione. Per poter...

Fioriture di lavanda: dieci borghi per scoprire lo spettacolo viola nell’Alessandrino e nel Monferrato

L'inizio dell'estate è un momento particolarmente magico per visitare l'Alessandrino e il Monferrato. È in questo periodo, infatti, che i campi della zona si...

Oltre 3 milioni di vaccinati in Piemonte

Sono 36.829 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate  all’Unità di Crisi della Regione Piemonte. A 6.523 è stata somministrata la seconda dose. Tra...