3.8 C
Alessandria
martedì, Dicembre 7, 2021

La 24Ore di Basket consegna
2.000 euro a due Onlus

Nella sede del Centro Antiviolenza Me.dea gli organizzatori della 24Ore di Basket edizione 2017, guidati da Giuseppe Lippolis, hanno incontrato i presidenti di Me.dea ONLUS, Sarah Sclauzero, e di San Vincenzo de Paoli ONLUS, Carlo Camurati, per consegnare loro l’incasso in beneficenza, dell’ultima 24Ore di Basket, disputata il 24 e 25 giugno scorsi.
I conti sono presto fatti: saldate le spese vive della manifestazione, alle due associazioni sono finiti 2000 euro, che non risolveranno tutti i problemi, ma aiutano.
Per quanto riguarda la ‘kermesse’ i numeri parlano di circa 300 atleti scesi in campo e di molte persone che hanno voluto contribuire all’iniziativa, anche solo facendo presenza e acquistando la maglietta dedicata.
Trascorso un mese dalla non-stop cestistica il risultato non lo ricorda quasi più nessuno, ma è ben impresso nelle menti di chi ha partecipato lo spirito della 24Ore di Basket: giocare insieme, divertirsi e dare una mano a chi aiuta le persone in difficoltà.
Questo è quanto è stato fatto quest’anno, così come negli anni passati, per la città e insieme alla città.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli