14.3 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Il pandoro sfogliato

Ingredienti per un pandoro da 1 kg:
450 gr di farina 0, 60 ml di acqua, 12 gr di lievito di birra, 180 gr di zucchero, 3 uova, 1 tuorlo, 20 gr di miele, 250 gr di burro, 1 buccia grattugiata di limone, 1 cucchiaino di essenza di vaniglia, 1 pizzico di sale, zucchero a velo.

La preparazione del pandoro si suddivide in quattro parti ed è piuttosto lunga, ma dà molte soddisfazioni.

Prima parte- “Lievitino”:
50 gr di farina 0, 60 gr di acqua, 10 gr di lievito di birra, 25 gr di zucchero, 1 tuorlo
Preparazione:
Sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente ed aggiungere lo zucchero, la farina ed  il tuorlo. Iniziare ad impastare e, successivamente, coprire l’impasto ottenuto con una pellicola e lasciare lievitare per almeno 2 ore nel forno spento.

Seconda parte- “Primo impasto”:
200 g farina 0, 2 gr di lievito di birra, 25 g zucchero, 30 gr di burro, 1 uovo.
Preparazione:
Sciogliere il lievito in un cucchiaio di acqua ed aggiungerlo al “lievitino“. Aggiungere, poi, la farina, l’uovo, lo zucchero, il burro ammorbidito ed  impastare. Si dovrà ottenere un impasto liscio ed elastico. Una volta ottenuto il risultato corretto, porlo a lievitare nel forno spento per circa due ore fino al suo raddoppio, coprendo la ciotola con della pellicola trasparente.

Terza parte- “Secondo impasto”:
200 g farina 0, 130 g zucchero, 20 g Miele, 2 uova, 1 cucchiaino essenza vaniglia, buccia grattugiata di limone, un pizzico di sale.
Preparazione:
Aggiungere al primo impasto il miele e la farina, alternandola alle uova leggermente sbattute ed impastare per 5 minuti. Aggiungere, poi, lo zucchero, la buccia grattugiata di limone, il sale e la vaniglia. Continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungendo, se lo si ritiene necessario, un cucchiaio di farina. Porre l’impasto  in frigo per un’ora, coprendo la ciotola con la pellicola.

Quarta parte- “Sfogliatura”:
220 g di burro.
Preparazione:
Prendere l’impasto dal frigo, e rivoltarlo su una superficie adatta alla spinatura. Stenderlo, quindi, fino ad ottenere un quadrato e mettere al centro il burro tagliato in sfoglie. Richiudere i lembi del quadrato al centro, sopra al burro e piegare in tre parti. Ruotare, poi, l’impasto di 90°. Spianare con cura l’impasto, servendosi del mattarello e piegare il lembo superiore verso il centro. Sovrapporci quello inferiore e, quindi, mettere in frigo per 30 minuti. Ripetete l’operazione per due volte e, successivamente, formare una palla. Imburrare lo stampo del pandoro con abbondante burro e mettere la pasta nello stampo con la parte liscia rivolta verso il fondo. Coprire, quindi, con della pellicola trasparente e metterlo in forno spento a lievitare per circa sei ore, fino a che l’impasto non aumenterà di volume, raggiungendo il bordo dello stampo. Eliminare, poi, la pellicola e cospargere un po’ di burro fuso a freddo sulla superficie. Infornare in forno preriscaldato a 150° e cuocere per 45 minuti. Una volta cotto, occorrerà toglierlo dal forno e lasciarlo raffreddare per 30 minuti dentro allo stampo. Successivamente, bisognerà capovolgere lo stampo e rimuoverlo con cura su una griglia, in modo tale che il pandoro possa raffreddarsi correttamente. Quando si sarà completamente raffreddato, spolverizzare la superficie con dello zucchero a velo e servire.

Buon appetito!

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x