Estratto conto dipendenti pubblici

0
896

Nel mese di luglio l’Inps ha avviato definitivamente l’iniziativa di controllo della posizione assicurativa dei dipendenti pubblici, inviando le prime 200mila comunicazioni ai lavoratori del pubblico impiego appartenenti ai due comparti dello Stato e degli Enti pubblici. Nel corso del mese di settembre sono state inviate altre 300mila informative ed entro l’anno 2016 saranno raggiunti tutti i 3 milioni di lavoratori interessati.

In cosa consiste l’iniziativa Estratto Conto Dipendenti Pubblici? Si tratta di un’iniziativa nell’ambito della quale l’Inps ha deciso di verificare la correttezza della posizione assicurativa dei dipendenti pubblici. L’Estratto Conto Dipendenti Pubblici contiene i dati relativi allo stato di servizio, ai periodi riconosciuti mediante riscatto, ricongiunzione o computo, ai periodi con contribuzione figurativa e alle retribuzioni utili ai fini pensionistici. Le comunicazioni contenenti l’invito a consultare online il proprio conto assicurativo e, se necessario, a procedere con la Richiesta di Variazione della Posizione Assicurativa (RVPA) per correggerlo o completarlo saranno recapitate esclusivamente per via telematica, tramite l’email aziendale o, se l’Inps ne è in possesso, tramite l’email personale di ogni singola persona interessata.

Quando il dipendente pubblico riceverà la comunicazione da parte dell’Inps si potrà collegare direttamente al sito dell’ente o, se non si è in possesso del PIN, rivolgersi a un soggetto abilitato, come i patronati, che esamineranno l’estratto conto assicurativo e provvederanno a inviare online tutta la documentazione necessaria o le eventuali richieste di rettifica della posizione assicurativa.

Nella provincia di Alessandria sono presenti i seguenti sportelli del Patronato ACLI presso cui è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni:

Print Friendly, PDF & Email