Adotta una scuola: ecco la sinergia
fra Lions, Comune e Politecnico

0
202
Paolo Motrassini e Luca Racciatti sono i due neo ingegneri, laureati presso il Politecnico di Torino, con tesi sulla vulnerabilità sismica della scuola Manzoni – De Amicis, vincitori di due borse di studio stanziate dal Lions Alessandria Host.
Il presidente del Club, Marco Caramagna, li ha invitati come relatori per illustrare ai soci
lavoro e risultati. Alla serata erano presenti gli assessori del Comune di Alessandria, Silvia Straneo (Pubblica Istruzione) e Giovanni Barosini  (Lavori Pubblici), che si sono  complimentati per l’iniziativa ringraziando due giovani che “hanno a cuore la nostra città”.
Il service, denominato “Adotta una Scuola”, nato da un’idea di Valentina Daffonchio (past presidente) e subito condivisa dal consiglio Lions, ha messo a disposizione due borse di studio da 1.000 euro ciascuna, con il Comune di Alessandria che aveva indicato la scuola “Manzoni-De Amicis” e con il Politecnico di Torino che aveva diffuso il bando presso gli studenti iscritti all’anno accademico 2017/2018.
Motrassini si è laureato con la tesi “Valutazione della sicurezza sismica in edifici storici. Il caso della scuola “E. De Amicis – A. Manzoni” in Alessandria, voto 110/110 e lode.
Racciatti ha ottenuto invece 107/110 con la tesi “Confronto tra metodi di stima della vulnerabilità sismica di edifici esistenti in muratura”.
Print Friendly, PDF & Email