11.4 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

Come coltivare le carote in vaso

Quando coltiviamo qualcosa ci rendiamo conto della forza e della bellezza della Natura. Se crediamo che per coltivare fiori e verdura dobbiamo per forza avere a disposizione un giardino; ci sbagliamo di grosso e ce lo dimostra anche il fatto che esistono molti modi percoltivare alberi da frutta sul balcone di casa. Quello che non sappiamo è che anche la verdura si può coltivare in vaso e la carota è un ortaggio che si contraddistingue per la precocità di maturazione; la colorazione intensa; e il profumo particolare. E poi; volete mettere l’allegria di dissotterrare queste radici colorate? Non ci sono paragoni!

Per iniziare; acquistiamo dei semi di carote in un centro specializzato oppure vediamo di trovare direttamente le piantine che poi travaseremo in un vaso abbastanza profondo – dai 35 cm in su – da contenere lo sviluppo delle carote. Possiamo anche procurarci una cassa di legno dal fruttivendolo sotto casa: la riempiremo di terriccio ricco di materia organica e ben drenante così da evitare i ristagni d’acqua che potrebbero far marcire le radici. La semina delle carote può avvenire già dal prossimo mese; aprile; ma fino a luglio potremo sempre interrare le nostre sementi; magari scegliendo una qualità precoce. In realtà; anche in autunno possiamo seminare; ma in quel caso è meglio scegliere dei semi che germogliano più lentamente per proteggerli dal freddo dell’inverno. Interriamo il semino e facciamo attenzione ad irrigare moderatamente il terreno; affinchè non sia mai troppo arido nè troppo umido. Se ci siamo già attrezzati sucome costruire una serra sul balcone; le piantine di carota andranno di diritto sotto il telone; se invece abbiamo dei vasi sparsi; copriamoli comunque con un telo che li protegga nella fase iniziale.


Sul banco delle verdure; troviamo le carote tutto l’anno; ma se siamo noi a coltivarle – quindi in quantità minore – vedremo lo scorrere del tempo che lascia i segni anche sulle nostre piante: per far crescere le carote; infatti; ci vogliono in media un paio di mesi; quindi attrezzatevi per tempo se avete intenzione di utilizzarle per qualcosa di particolare. Ilgiardinaggioserve anche a rendersi conto della stagionalità della Natura in un’epoca in cui possiamo mangiare la stessa frutta e verdura praticamente ogni giorno dell’anno; come se il caldo e il freddo non avessero nessun ruolo. Le piantine di carote; oltre a custodire nel terreno il loro frutto; sono molto simpatiche anche da vedere; perchè l’erbetta che spunta in superficie è di un verde intenso; raggruppata a ciuffetti sottili; che ci servirà come leva per tirare fuori le carote. Quando addenteremo una tenera e profumata carotina del nostro orticello sarà un momento da ricordare!

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x