1.4 C
Alessandria
martedì, Gennaio 25, 2022

Sbarazzo = baratto

Oggetti e cose più stravaganti pur di non pagare con moneta sonante

Impazza la mania dello scambio per risparmiare

[divide]

La tradizione genovese dello sbarazzo sta sbarcando anche nella nostra provincia.
In Liguria, quando i saldi non erano abbastanza convenienti, i commercianti genovesi allestivano dei piccoli banchetti fuori dai loro locali dove esporre la propria merce a prezzi economicissimi.
Sempre più spesso nelle notti estive queste bancarelle si trovano anche nelle città della provincia alessandrina.
Una di queste fa eccezione: Fresonara.
La proloco fresonarese il 12 maggio ha proposto questa tradizione in una nuova chiave di lettura: non sono stati i commercianti ad esporre la propria merce ma i cittadini comuni.
Ogni cittadino, ma anche chi abita fuori paese, ha avuto la possibilità di esporre quello che da tempo teneva nel ripostiglio, cogliendo così l’occasione per sbarazzarsi di ciò che non gli serviva più e guadagnare qualcosa.
Un’idea interessante che ha dato la possibilità non solo di comprare qualcosa di utile ad un prezzo conveniente ma anche di barattare i propri oggetti con quelli degli altri partecipanti allo sbarazzo.
Un vecchio e nuovo modo di mettere in moto il riciclo e sostenere il commercio eco sostenibile.
Nella stessa giornata in piazza Don Orione sono state servite frittelle e farinata calda. L’evento, animato da un’esibizione di zumba, è stato un vero e proprio successo che ci auguriamo possa diventare una tradizione cittadina.

Alice Porotto

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x