13.5 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Sangue italiano in Afghanistan

Il 26 settembre 2006 a  pochi chilometri da Kabul, in un attentato contro le forze di pace in Afghanistan, una bomba uccide l’alpino Giorgio Langella.

Nello scoppio resta ucciso anche un bambino, e sono stati feriti alcuni civili e altri 5 militari, tra cui la prima donna italiana ferita in azione Pamela Rendina.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x