4.9 C
Alessandria
giovedì, Gennaio 20, 2022

Alessandria tra memoria e futuro

In memoria dell’alluvione che, il 6 novembre 1994, colpì il territorio alessandrino, la città ha deciso organizzare degli appuntamenti, per l’intero mese di novembre, volti a ricordare la paura, ma anche l’impegno e la determinazione che sono state protagoniste di quel triste evento.

Questi gli appuntamenti in programma:

-5 novembre, ore 14.45: Scuola Allievi Agenti di Polizia “A. Cardile”, corso Acqui 402, Alessandria. Scoprimento targa per ricordare il ruolo della Polizia e della sua Scuola durante i giorni dell’alluvione del 1994 in Alessandria.

-6 novembre, ore 9.00: Palazzo Comunale, Piazza Libertà 1, Alessandria, Sala Consiglio Comunale. Consiglio Comunale aperto in ricordo delle vittime dell’alluvione. Nell’occasione, sarà possibile visitare, presso il Palazzo Comunale, in Sala Giunta, l’esposizione degli elaborati del concorso “Mi racconti l’alluvione?” rivolto alle scuole medie di primo e secondo grado in collaborazione con Il Piccolo di Alessandria.

-6 novembre, ore 10.30: Cattedrale di Alessandria. Celebrazione eucaristica in suffragio delle vittime dell’alluvione, officiata da S. E. mons. Guido Gallese, Vescovo di Alessandria.

-6 novembre, ore 12.00: monumento alle vittime dell’alluvione, viale Milite Ignoto, Alessandria.

-6 novembre, ore 12.30. Muro esterno della Chiesa di San Michele, via Remotti 43, San Michele-Alessandria. Deposizione di corona d’alloro.

-6 novembre, ore 14.30-17.30: Circolo Filatelico di Alessandria, via Vescovado 4, Alessandria. Annullo filatelico del ventennale dell’alluvione e inaugurazione della Mostra fotografica, che rimarrà aperta fino al 9 novembre con i seguenti orari: da lunedì a sabato, dalle ore 17.00 alle ore 19.30; domenica, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

-6 novembre, ore 17.15: Associazione Cultura e Sviluppo, piazza De Andrè 76, Alessandria. “Alessandria tra memoria e futuro” -Approfondimenti tecnici e scenari di sviluppo.

-6 novembre, ore 17.30-18.45: Tavola rotonda sul tema “La sicurezza idraulica del territorio: attualità e prospettive”. Il Piano di Gestione delle Alluvioni.

– 6 novembre, ore 18.45-19.00: Presentazione del progetto “AndarTan – A piedi lungo il Tanaro a 20 anni dall’alluvione”, a conclusione della prima giornata di itinerario di nove giorni risalendo le rive e gli argini del fiume (da Bassignana a Ormea) per raccogliere ricordi, racconti, testimonianze della drammatica alluvione del 1994.

-6 novembre, ore 19.00-20.15: Tavola rotonda sul tema “Uno sguardo sul domani: scenari di sviluppo per una Città che cambia”.

-6 novembre, ore 21.00-22.30: Associazione Cultura e Sviluppo, piazza De Andrè 76, Alessandria. Incontro pubblico sul tema “Un ricordo – Per non dimenticare”. Presentazione dell’annullo filatelico relativo al ventennale dell’alluvione. Proiezione del filmato “I giorni del fango”, a cura del Gruppo di Lavoro Alessandria Nord. Momenti musicali, a cura del violoncellista Stefano Beltrami, allievo del Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria.

-17-24 novembre: Palazzo Comunale di Alessandria, mostra fotografica. In occasione del ventennale dell’alluvione del 4-6 novembre 1994, il Consiglio Regionale del Piemonte ha inteso realizzare una mostra fotografica (di carattere itinerante) per commemorare il catastrofico evento che ha colpito 780 Comuni del Piemonte, provocando 70 vittime, migliaia di sfollati e danni molto ingenti soprattutto nelle aree di Alessandria, Asti e Cuneo.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x