4.2 C
Alessandria
martedì, Novembre 30, 2021

Alessandria e provincia insieme a Too Good To Go contro gli sprechi alimentari

Too Good To Go, l’app anti spreco n.1 in Italia, ha conquistato Alessandria e alcuni comuni della provincia, dove commercianti e utenti si sono uniti alla lotta contro gli sprechi alimentari.

Diversi i negozi che hanno aderito all’iniziativa, tra cui le caffetterie Caffè degli Artisti di Alessandria e Caffè dei Mercanti ad Acqui Terme, il panificio Sapore di Pane, con i suoi due locali in città, la Pasticceria Bonadeo, l’azienda ortofrutticola Mondofrutta, la Gelateria Soban, che ha aderito con i suoi punti vendita, di cui uno in città e uno a Valenza, e il ristorante L’Agnolotto di Tortona. Anche il punto vendita di Decathlon in città ha deciso di prendere parte al progetto contro lo spreco alimentare.

 

Alessandria, insieme ad alcuni comuni della provincia, si è ufficialmente unita alla rete anti spreco di Too Good To Go, l’app che offre agli esercenti commerciali la possibilità di dare nuovo valore al proprio invenduto grazie alle Magic Box, scatole a sorpresa contenenti i prodotti rimasti a fine giornata “troppo buoni per essere buttati”, e agli utenti di acquistare, e dunque salvare, alimenti ancora freschi a un terzo del prezzo originale.

Una soluzione flessibile e sicura che, specialmente durante quest’anno così delicato per il settore, ha supportato i negozianti e i ristoratori permettendogli di ridurre i propri sprechi e ottenere un piccolo ricavo sulla produzione di alimenti che altrimenti verrebbero gettati. Too Good To Go è anche uno strumento totalmente digitale che offre una vetrina per attirare nuovi potenziali clienti, i quali si recano in negozio per ritirare il proprio sacchetto anti spreco.

In Piemonte, dopo Torino, Asti e le Langhe, Too Good To Go arriva ora anche ad Alessandria e in alcuni comuni della provincia, che si fanno portavoce di un movimento nato con un unico grande obiettivo: contrastare gli sprechi alimentari per la salvaguardia del pianeta, grazie al risparmio di 2.5 kg di CO2 emesse per ogni Magic Box acquistata.

Sono diversi, infatti, i negozi che hanno già aderito all’iniziativa, come le caffetterie Caffè degli Artisti di Alessandria e Caffè dei Mercanti ad Acqui Terme, che propongono prodotti per la colazione ma anche sfiziosità salate; il panificio Sapore di Pane, con un’ampia selezione di pane fresco, pizze e dolci, che ha preso parte al progetto con i suoi due locali in città; la Pasticceria Bonadeo, che offre dolciumi e paste artigianali; Mondofrutta, l’azienda che vende frutta e verdura di stagione; la Gelateria Soban, che ha aderito con i suoi due punti vendita, di cui uno in città e uno a Valenza, proponendo ai propri clienti svariati gusti di gelato e il ristorante L’Agnolotto di Tortona, che mette a disposizione pasta fresca fatta in casa. Anche il punto vendita di Decathlon ad Alessandria ha deciso di partecipare all’iniziativa contro lo spreco alimentare, inserendo nelle proprie Magic Box barrette, bevande energetiche e alimenti proteici.

“Nonostante il periodo complesso in cui si trova il settore della ristorazione, siamo orgogliosi di vedere che la nostra rete anti spreco si sta espandendo così velocemente e che possiamo essere un vero e proprio supporto per gli esercenti commerciali in questo momento di difficoltà”, afferma Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go. “L’impegno di negozianti e cittadini sempre più costante ci sta dimostrando come la consapevolezza sul tema stia crescendo e come sempre più persone si stiano attivando per combattere lo spreco alimentare”.

Presente in 14 Paesi d’Europa e negli Stati Uniti con oltre 30 milioni di utenti, più di 47mila negozi aderenti e 50 milioni di Magic Box vendute, in Italia Too Good To Go a due anni di attività ha conquistato tre milioni di utenti e venduto oltre due milioni di Magic Box, per un totale di più di 5 milioni di kg di CO2 non emessi nell’ambiente.

 

COME FUNZIONA L’APP TOO GOOD TO GO

I commercianti possono inserire la disponibilità di box, senza specificare che tipo di prodotti saranno presenti all’interno, basandosi sugli invenduti della giornata. Dall’altro lato, gli utenti, accedendo alla app dal proprio smartphone e geolocalizzandosi per individuare i locali aderenti più vicini, potranno acquistare il proprio sacchetto di prodotti invenduti a un terzo del prezzo originale pagando direttamente tramite app ed evitando così lo scambio di cartamoneta. Il ritiro della propria Magic Box avviene in negozio nella fascia oraria selezionata – generalmente poco prima della chiusura, evitando così i momenti di massima affluenza e rispettando l’ultimo DPCM entrato in vigore che consente l’asporto per la ristorazione e gli esercizi commerciali.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli