9.6 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 28, 2021

Ad aprile Casale diventerà Diabolika

Casale Diabolika è il titolo della nuova, avvincente, avventura fumettistica che coinvolgerà la città il 5 e 6 aprile prossimi.

Dopo il successo di Sport&Comics del novembre 2012, l’Assessorato alla Giuventù, la Creative Comics, l’editore Astorina, le edizioni Valterza e l’istituto superiore Leardi, presenteranno una due giorni interamente dedicati a uno dei più celebri personaggi del fumetto mondiale: Diabolik.

La presentazione è avvenuta questa mattina, 30 gennaio, nell’aula magna dell’istituto Leardi alla presenza del sindaco Giorgio Demezzi, degli assessori Federico Riboldi e Carlo Caire, della dirigente scolastica Carla Rondano e del fumettista Daniele Statella.

Ed è stato proprio il disegnatore di Diabolik, oltre che del bonelliano Dampyr, ad aver spiegato l’articolazione della mostra che sarà allestita al Castello del Monferrato: «Gli appassionati dell’icona pop Diabolik, e non solo – ha sottollineato Statella –, potranno trovare una sezione dedicata alle tavole originali dello storico disegnatore Sergio Zamboni, oltre ad una parte didattica, in cui si potrà scoprire come si realizza una storia di Diabolik. Non mancherà un’area dedicata alle storie realizzate dai ragazzi dell’istituto Leardi, tra cui quella che avrà l’onore di essere poi stampata in un’edizione speciale dal titolo Colpo a Casale di cui ho disegnato la copertina».

Il clou di Casale Diabolika si avrà domenica 6 aprile quando, oltre alla distribuzione dell’edizione speciale del fumetto realizzato dai ragazzi del corso Grafici, si potranno incontrare, e vedere all’opera, gli autori e i disegnatori di Diabolik.

«Questa iniziativa – ha sottolineato il sindaco Demezzi – rientra nel marketing territoriale che stiamo portando avanti in questi anni: con il coinvolgimento dei ragazzi, infatti, riusciremo a far conoscere Casale Monferrato a un pubblico che supera i confini nazionali. E per i ragazzi questo progetto è un’occasione unica per la loro professionalità».

Concetto espresso anche dall’assessore Riboldi, che ha poi voluto ricordare come «La collaborazione con Daniele Statella è arrivata ormai al terzo anno e, ne sono certo, continuerà ancora, perché i risultati sono sempre più positivi».

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x