10.3 C
Alessandria
sabato, Ottobre 23, 2021

Coldiretti: “Dal Psr alla Legge di Stabilità: le risposte alle domande degli imprenditori agricoli”

Continuano gli appuntamenti con gli incontri zonali organizzati da Coldiretti: dopo Casale, Cerrina e Alessandria domani mattina toccherà ad Acqui Terme:

 

Sono moltissimi gli imprenditori agricoli soci di Coldiretti che quest’anno la Federazione provinciale sta incontrando, in occasione degli incontri zonali, per informarli circa le ultime novità in materia agricola, per ragionare delle problematiche in essere e condividere le strategie sindacali messe in campo dall’Organizzazione. Incontri mirati, organizzati per far conoscere in modo più approfondito e con caratterizzazione prettamente territoriale ciò che la federazione provinciale sta facendo per difendere il reddito delle imprese agricole e, soprattutto, far capire che si può e si deve avere fiducia nel futuro. Riunioni che servono ad ascoltare la voce degli imprenditori, per capire quelle che sono le necessità più imminenti e alleviare le preoccupazioni in un momento di crisi generale come quello attuale. Incontri costruttivi per “vivere” il territorio e capire dove intervenire con più efficacia. L’obiettivo è fare il punto sulle ultime novità in ambito agricolo con un coinvolgimento diretto sugli aggiornamenti tecnici. Le opportunità legate al nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, le novità sulla Legge di Stabilità in agricoltura e l’abilitazione alla guida o al patentino per quanto riguarda l’autocertificazione e la formazione: dopo Casale, Cerrina ed Alessandria domani toccherà ad Acqui Terme, poi Tortona, Novi e Castelnuovo Scrivia. “Quella degli incontri zonali programmati per le settimane di fine gennaio – inizio febbraio è una prassi consolidata da anni e molto apprezzata dai soci: sono momenti importanti – afferma il presidente provinciale Coldiretti Alessandria Roberto Paravidino – di aggiornamento e di confronto sui temi di stringente attualità e sulle iniziative che stiamo portando avanti per consentire alle nostre imprese di recuperare competitività e reddito”. Partendo dalle ultime novità introdotte dalla recente Legge di Stabilità tante sono le tematiche da affrontare o da riprendere: “Sull’onda della straordinaria mobilitazione che ha visto Coldiretti impegnata nella “guerra del latte” continueremo la nostra battaglia per antonomasia, vale a dire la necessità dell’obbligo di origine in etichetta per tutti gli alimenti”, ha aggiunto Paravidino. Percorsi informativi e formativi per gli agricoltori perché siano consapevoli degli oneri a carico delle aziende, ma anche delle nuove opportunità che non mancano, il primo tassello di importanti momenti di assistenza e consulenza che verranno messi in campo nel 2016.

I prossimi appuntamenti

Acqui Terme-Ovada

Martedì 2 febbraio – ore 9.30 Auditorium San Guido Piazza Duomo – Acqui Terme

Tortona

Mercoledì 3 febbraio – ore 9.30 Sala Fondazione CR Tortona via Puricelli, 11 – Tortona

Castelnuovo Scrivia

Mercoledì 3 febbraio – ore 9.30 Sala Fondazione CR Tortona via Puricelli, 11- Tortona

Novi Ligure

Mercoledì 3 febbraio – ore 9.30 Sala Fondazione CR Tortona via Puricelli, 11 – Tortona

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x