16.5 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Concorso Giovanni Canna per Wikipedia

A Casale Monferrato, il 17 dicembre, in Biblioteca Civica, avverrà la premiazione del concorso “Giovanni Canna per Wikipedia“.

Il concorso, rivolto alle scuole secondarie di secondo grado della città, chiedeva agli studenti di stendere una biografia di Giovanni Canna, studioso casalese a cui è intitolata la Biblioteca Civica, da inserire in Wikipedia, dove la voce non è presente. Il successo dell’iniziativa è stato notevole: ben 13 gli elaborati presentati, si può ben dire a tempo di record, poiché tra la promulgazione del bando e il termine ultimo per la consegna degli elaborati è intercorso meno di un mese.

Eppure i ragazzi non avevano un compito facile: dovevano redigere una voce su Giovanni Canna, il grande antichista casalese-gabianese, docente del Liceo Balbo e successivamente per più di trent’anni all’Università di Pavia. Gli studenti hanno perciò dovuto misurarsi in una impegnativa ricerca sui documenti originali dello stesso Canna conservati in Archivio Storico, e sui suoi scritti, spesso in prima edizione.

Adesso è il momento della premiazione, che rappresenterà il momento culminante di una giornata di studio organizzata per commemorare il centenario della morte di Giovanni Canna. Con questa iniziativa la Biblioteca Civica inizia anche un ciclo di manifestazioni per ricordare i cento anni della fondazione: fu grazie all’acquisizione del  fondo librario di Canna (oltre 20.000) volumi) che si posero le basi per la sua definitiva apertura al pubblico che avvenne nel corso del 1917.

L’appuntamento è per giovedi’ 17 dicembre alle ore 17, nei locali della Biblioteca Civica in via Corte d’Appello 12.

Il programma del pomeriggio prevede una prima parte incentrata su alcune brevi relazioni che illustreranno singoli aspetti della biografia intellettuale di Giovanni Canna. Gli interventi saranno di Dionigi Roggero (“Giovanni Canna ‘egregius amicus’ di Theodor Mommsen“), Andrea Testa (“L’attività didattica e pedagogica di Giovanni Canna durante gli anni al Liceo di Casale“), e Luigi Mantovani (“Il fondo Canna e la storia della Biblioteca Civica di Casale“).

Al termine delle relazioni “il palcoscenico” sarà tutto per i vincitori del concorso che verranno premiati da Ornella Caprioglio, Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Casale Monferrato, e da Daria Carmi, Assessore alla Cultura.

In realtà si tratta di vincitrici, poiché sia il primo che il secondo premio sono stati assegnati a due gruppi di studentesse.

Il secondo premio è stato assegnato a Sarah Cazzulino, Cristina Novelli e Melissa Trusolino della IV B Scienze Umane dell’istituto Lanza.

Il primo premio è stato assegnato a tre studentesse della classe II B del Liceo Classico Balbo: Gaia Filiberti, Maria Vittoria Moro e Emma Provero. A loro il compito di chiudere la giornata con l’implementazione “in diretta” della voce Giovanni Canna su Wikipedia.

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x