9.6 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

A novembre ritorna ‘Del Mangiare’: incontri, visite guidate, laboratori e un’esposizione libraria dedicati all’alimentazione

Dopo il successo di maggio, tornerà a novembre Del Mangiare. Libri, quadri, chiacchiere su cibo e alimentazione, il ciclo di iniziative dedicate alla nutrizione organizzato dall’Assessorato alla Cultura – Biblioteca Civica di Casale Monferrato in collaborazione con il Museo Civico, l’associazione Amici della Biblioteca, l’ASL-AL, l’AIC-Associazione Italiana Celiachia, la casa editrice Sonda e la Parafarmacia Mameli.

Un calendario di appuntamenti che permetterà di conoscere, sotto molteplici aspetti, l’alimentazione nella storia, nell’arte, nella letteratura e nella medicina moderna, con visite guidate, laboratori didattici, incontri e dibattiti per tutte le età.

Il primo appuntamento è previsto per sabato 2 novembre: nell’ambito di Mo(vi)menti d’Arte, alle ore 16,00 Barbara Corino e Costanza Biani proporranno ai bambini dai 6 ai 10 anni il laboratorio didattico Il Museo per bambini. Tavolozza di sapori. Per poter partecipare è necessaria la prenotazione al numero 0142.444249 e il costo del laboratorio è di 3,50 euro a bambino.

Si proseguirà poi con il percorso tematico, sempre all’interno di Mo(vi)menti d’Arte, Dimmi cosa mangi… Cibi, bevande e tradizioni culinarie nelle opere del Museo, a cura di Alessandra Montanera. Appuntamento alle ore 16,00 del 3 novembre al Museo Civico: ingresso intero 4 euro e 2,50 euro ridotto.

Le successive iniziative si terranno tutte il venerdì sera alle ore 21,15 nella suggestiva Sala delle Lunette del Museo Civico: l’8 novembre ci si soffermerà, con l’omeopata, nutrizionista e psicoterapeuta Raffaele Fiore, sul Metodo alimentare Kousmine, per una visione del cibo tra natura e terapia. Uno strumento efficace e trasformativo nella cura delle malattie croniche e infiammatorie, mentre il 15 novembre sarà la volta di Corrado Rendo, coordinatore medico del Dipartimento di Prevenzione dell’AslAL e della dietista Stefania Santolli, trattare L’alimentazione “naturale”: fra miti e leggende un percorso verso il benessere, la salute e le scelte consapevoli.

Si proseguirà il 22 novembre con una serata dedicata alla celiachia con Lucia Convertino, tutor dell’Associazione Italiana Celiachia per il progetto Alimentazione Fuori Casa Veneto, e la farmacista Daniela Manfredi. Ultimo appuntamento il 29 novembre con Prevenire e curare la patologia cardiovascolare con l’alimentazione naturale. A parlarne sarà il biologo nutrizionista Matteo Basile.

«L’attenzione sull’argomento alimentazione coinvolge quotidianamente ogni persona che rivolge il proprio sguardo sui mezzi di comunicazione di massa. Però anche i libri e le opere d’arte possono trasmettere dei messaggi importanti e il patrimonio librario e artistico conservato negli istituti culturali della nostra città ne è testimone – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Giuliana Romano Bussola – Ciò che portiamo sulle nostre tavole oggi è il prodotto della storia della cucina e dell’alimentazione, che affonda le sue radici nelle epoche più remote. Questa conoscenza può aiutarci a migliorare la nostra consapevolezza, resa più completa grazie al fondamentale intervento degli esperti coinvolti: per questo siamo grati al Servizio provinciale di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Collettiva del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL-AL che, con la partecipazione di Corrado Rendo e Stefania Santolli, ha contribuito ad arricchire il nostro programma».

«Con grande piacere ho ritenuto doveroso collaborare all’importante iniziativa dell’Assessorato alla Cultura – ha dichiarato Corrado Rendo – Il ciclo di incontri concorre a migliorare le conoscenze dei cittadini in un momento in cui da una parte assistiamo a un vero e proprio ‘bombardamento’ televisivo da parte di chef ed esperti spesso improvvisati e dall’altra ben quattro milioni di italiani quest’anno hanno avuto serie difficoltà a comprare cibo. Con la dietista Stefania Santolli tratteremo di alimentazione naturale (l’insieme dei criteri alimentari che promuovono l’equilibrio psichico e fisico di chi li rispetta), senza dimenticare lo sviluppo sostenibile e le più utili raccomandazioni per leggere e valutare le etichette degli alimenti».

In concomitanza con le iniziative di Del Mangiare, nella Sala Multimediale della Biblioteca Civica sarà allestita, dal 30 ottobre al 30 novembre, una nuova esposizione libraria dal titolo 100 anni di libri sulla storia dell’alimentazione, curata dalla bibliotecaria Elisa Costanzo.

La mostra sarà inaugurata alle ore 18,00 di mercoledì 30 ottobre e sarà visitabile durante l’apertura al pubblico della Biblioteca Civica: dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30 e il sabato dalle 9,00 alle 12,30.

Per ulteriori informazioni riguardanti l’evento è possibile contattare la Biblioteca Civica (telefono 0142.444246, e-mail [email protected]), l’Urp – Ufficio Relazioni con il Pubblico (telefono 0142.444339, e-mail [email protected]) o visitare il sito internet www.comune.casale-monferrato.al.it.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x