3.9 C
Alessandria
domenica, Gennaio 23, 2022

Domenica 9 gennaio: la frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno

Non fare una cosa stupida è come farne una intelligente. (Dan Peterson)

Santi del giorno

San Marcellino di Ancona (Vescovo), San Vitale (Martire), Sant’Eustrazio (Abate),  Sant’Onorato di Buzançais.

Accadde oggi

  • 1900 fondata la Lazio. Il bersagliere Luigi Bigiarelli, con 8 amici, fondò la ‘Società Podistica Lazio’ in Piazza della Libertà (Roma). Nel ’25 divenne ‘Società Sportiva Lazio’.  In 121 anni di storia ha vinto 2 scudetti, 7 Coppe Italia, 5 Supercoppe, 1 Coppa Coppe, 1 Supercoppa Uefa, 1 Coppa delle Alpi, 1 Campionato di serie B.
  • 2007 Steve Jobs presentò l’iPhone. Cominciò dal ‘genio’ della Apple la grande rivoluzione nel mondo dei cellulari. Il progetto Jobs, portò ad un un ‘dispositivo’ con possibilità diverse: ‘navigazione in internet’, ‘foto ad alta risoluzione’, ‘chat in diretta’, ‘download di musica e film’, ‘invio di email’, ‘utilizzo di Google Maps’. Innovativo anche lo ‘schermo touchscreen’, molto sensibile, con il ‘pinch to zoom’, ingrandire e rimpicciolire le immagini allargando o avvicinando due dita. Nella serata del lancio Steve Jobs esordì sul palco dicendo: “Siamo qui per scrivere un pezzo di storia”.

Nati famosi

  • Karel Capek (1890-1938), Repubblica Ceca, scrittore. Nato a Malé Svatoňovice, nel teatro raggiunse la fama con “R.U.R.” (Rossumovi univerzální roboti, ossia “i robot universali di Rossum”), dramma in 3 atti sul pericolo di scientismorazionalismo in una società fondata sul lavoro di ‘robot’ con sembianze umane, ma privi di anima.
  • Domenico ‘Mimmo’ Modugno (1928-1994), Italia, cantante. Pugliese di Polignano a Mare (BA), nel ’58 vinse Sanremo con ‘Nel blu dipinto di blu’, inno dell’italianità nel mondo, conosciuta anche come ‘Volare’. Secondo la SIAE è la canzone italiana più eseguita sul pianeta dal ’58 ad oggi. Incise 230 canzoni, girò 38 film, ebbe una popolarità immensa. Vinse il Festival altre 3 volte (‘Piove’, ‘Dio, come ti amo’,  ‘Addio… addio…’) e vendette oltre 70 milioni di dischi. Diventò deputato (’87-’90) e senatore (’90-’92) del Partito Radicale. Si impegnò per i disabili e la tutela degli artisti. Morì di infarto il 6 agosto ’94 a Lampedusa e fu sepolto al Cimitero Flaminio di Roma.
  • Dan Peterson (1936), Usa, ex-allenatore basket e commentatore TV. Nato a Evanston (Illinois) come Daniel Lowell Peterson, iniziò ad allenare in Usa (’62-’71), poi guidò la nazionale cilena (’71-’73) e venne in Italia dove guidò Bologna e Milano vincendo 5 scudetti, 3 Coppe Italia, 1 Coppa Campioni e 1 Coppa Korac. Commentatore TV di NBA, wrestling e slamball, collaborò con Gazzetta dello Sport e Sportitalia.
  • Gennaro Ivan Gattuso (1978), Italia, ex-calciatore e allenatore. Nato a Corigliano Calabro (CS), detto ‘Rino’ e ‘Ringhio’, giocò con Perugia, Rangers, Salernitana, Milan, Sion (586-17) e vinse col Milan 2 scudetti, 1 Coppa Italia, 2 Supercoppe, 2 Champions, 2 Supercoppe Uefa, 1 Mondiale per Club. Con la Nazionale italiana (73-1) fu Campione del Mondo ’06 e vinse l’Europeo U21 nel 2000. Allenò Sion, Palermo, Creta, Pisa, Milan, Napoli (287 panchine).
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli