Il cantante irlandese Ronan Keating, 45 anni oggi, cominciò con la band 'Boyzone' e ha venduto oltre 50 milioni di dischi

Frase del giorno

La via del saggio è agire, ma non competere. (Lao Tzu)

Santi del giorno

Santa Cunegonda (Imperatrice), Sant’Artellaide (Vergine), San Marino di Cesarea (Martire), San Tiziano di Brescia (Vescovo), San Vinvaleo (Abate di Landevennec),  Santa Camilla di Auxerre (Vergine), Santi Cleonico ed Eutropio (Martiri), Santi Emiterio e Cheledonio (Martiri), Beato Innocenzo da Berzo (Sacerdote).

Accadde oggi

  • 1923 uscì la rivista ‘TIME’. Nell’America anni ’20 la stampa visse il boom dei periodici illustrati e d’attualità che guardavano agli esempi inglesi. ‘TIME’ uscì parlando dei fatti attraverso i volti dei protagonisti, raccontando la storia del XX secolo fino ad oggi.
  • 1944 disastro ferroviario Balvano (PZ). Un viaggio da Napoli a Potenza per cercare cibo e altri prodotti dai contadini, durante le ristrettezze della guerra. Diventò una trappola infernale: fermo in galleria, prese fuoco e fu la più grave tragedia ferroviaria della storia d’Italia (600 vittime).
  • 1992 morì Lella Lombardi. Nata a Frugarolo (AL), 4^ figlia del macellaio del paese, pilota automobilistica, partì dai kart e fu la 2^ donna ad arrivare in F. Uno, l’unica arrivata in zona punti. Ritirata nell’88, morì di cancro a 50 anni e fu sepolta nel cimitero di Frugarolo.

Nati famosi

  • Zico (1953), Brasile, ex-calciatore e allenatore. Nato a Rio de Janeiro, Artur Antunes Coimbra è uno dei grandissimi di sempre. Giocò con Flamengo, Udinese, Sumitomo, Antima (696-476) e vinse 10 scudetti brasiliani, 1 Libertadores e 1 Intercontinentale. In nazionale (71-48) vinse Bronzo Mondiale (’78) e Bronzo in Copa America (’79). Da tecnico vinse 1 scudetto e 1 Supercoppa turchi, 1 scudetto e 1 Coppa uzbeki, 1 Coppa e 1 Supercoppa russe, 1 Coppa d’Asia.
  • Zbigniew Boniek (1956), Polonia, ex-calciatore e dirigente. Nato a Bydgoszcz, detto ‘Zibì’, giocò con Bydgoszcz, Widzew Łódź, Juventus, Roma (430-123), vincendo 3 scudetti (2 Lodz, 1 Juve), 2 Coppe Italia (1 Juve, 1 Roma), 1 Coppa Campioni, 1 Coppa Coppe, 1 Supercoppa europea (Juve). In Nazionale (80-24) fu Bronzo Mondiale ’82. Allenò Lecce, Bari, Samb, Avellino e Polonia. E’ il presidente federale polacco.
  • Francesco Paolantoni (1956), Italia, attore. Napoletano, entrò a ‘Indietro tutta!’ (’87) nei panni di Cupido. La popolarità arrivò con ‘Mai dire gol’ (’96). Ospite fisso a ‘Quelli che il calcio’ (‘98-’01), attivo a teatro e nelle fiction, recitò in ‘Andiamo a quel paese’ (’14) e ‘Una festa esagerata’ (’18). Condusse con la Perego ‘Superbrain – Le supermenti’ (’19).
  • Ronan Keating (1977), Irlanda, cantante. Nato a Dublino, cominciò con i ‘Boyzone’  e vendette 27 milioni di dischi. Esordì da solista con ‘When You Say Nothing At All’, nel ’07 tornò ‘Boyzone’ e fece un tour. Nel ’09 pubblicò ‘Songs For My Mother’ e nell’11 collaborò con Bacharach, reinterpretando 10 brani famosi con l’orchestra dal vivi. In carriera ha venduto più di 50 milioni di dischi.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.