16.7 C
Alessandria
lunedì, Maggio 16, 2022

Lunedì 25 aprile: la frase del giorno,
i santi del giorno, i nati famosi e cosa accadde oggi

Frase del giorno

La scienza è incapace di dare la spiegazione della vita; solo la fede ci può fornire il senso dell’esistenza. Sono contento di essere cristiano. (Guglielmo Marconi)

Santi del giorno

San Marco (Evangelista, protettore di notai, ottici, vetrai, pittori, allevatori, farmacisti, calzolai, conciatori di pelle, segretari, interpreti), Santa Franca di Piacenza (Badessa), San Clarenzio di Vienne (Vescovo), San Febadio di Agen (Vescovo), Santi Pasicrate e Valenzio (Martiri), San Pedro de San Josè di Betancur (Fondatore in Guatemala), Sant’Erminio di Lobbes (Vescovo e Abate).

Accadde oggi

  • 1946 Festa della Liberazione. Fu scelta questa data perché il 25 aprile ’45 furono liberate Milano e Torino. Rappresenta simbolicamente l’inizio del percorso che portò al referendum del 2 giugno ’46, per scegliere tra Monarchia e Repubblica. Il 25 aprile fu Festa nel ’46 (solo quell’anno), poi nel ’49 lo diventò per legge, a tutti gli effetti.

Nati famosi

  • Guglielmo Marconi (1874-1937), Italia, inventore. Nato a Bologna da famiglia nobile, il marchese Guglielmo Giovanni Maria Marconi studiò da autodidatta e compì esperimenti sul telegrafico senza fili. Ignorato dalle istituzioni italiane, trovò consenso e sostegno in Inghilterra. Vinse la sfida di trasmettere a grandi distanze, negata dai colleghi “per la curvatura terrestre”. Una grande svolta per navi e aerei, più sicure grazie alla figura del ‘radiotelegrafista’, detto anche ‘marconista’. ‘Padre della radio’, Nobel per la Fisica 1909, ebbe 16 lauree ‘ad honorem’ e fu senatore a vita.
  • Ella Fitzgerald (1917-1996), Usa, cantante. Nata a Newport News (Virginia), Ella Jane Fitzgerald visse un’infanzia povera e vagabonda. Debuttò a metà anni ’30 e nei ’40, da solista, eccelse in swing, gospel, blues, calypso. Voce maestosa, stimata dai grandi musicisti, su tutti Louis Armstrong (inventore dello ‘scat’, di cui lei fu grande interprete), regalò grandi interpretazioni di ‘Summertime’ e ‘Dream a Little Dream of Me’.
  • Al Pacino (1940), Usa, attore. Nato a New York da famiglia siciliana, Alfredo James Pacino si forgiò a teatro, poi divenne ‘star’ come Michael Corleone ne ‘Il padrino’ (’72). Nel mito dei duri recitò ‘Scarface’ (’83), vinse l’Oscar con ‘Scent of a Woman’ (92) e regalò grandi performance in ‘Serpico’ (’73), ‘Heat-La sfida’ (’95), ‘Carlito’s Way’ (’93) e ‘L’avvocato del diavolo’ (’97). Molto attivo anche in TV (attore e regista), nel ’19 curò regia e sceneggiatura di ‘C’era una volta a… Hollywood’. 
  • Johan Cruijff (1947-2016), Olanda, calciatore, allenatore. Nato ad Amsterdam, fu tra i migliori di sempre. Detto ‘Profeta del gol’ e ‘Pelé bianco’, giocò con Ajax, Barcellona, Levante, L.A. Aztecs, Washington, Feyenoord (707-395). Vinse 10 scudetti (8 Ajax, 1 Barça, 1 Feyenoord), 7 Coppe nazionali (6 Ajax, 1 Barça, 1 Feyenoord), 3 Coppe Campioni, 1 Supercoppa Uefa, 1 Intercontinentale (Ajax). Si aggiudicò 3 Palloni d’Oro (’71, ’73, ’74). In Nazionale (48-33) fu 2° al Mondiale ’74 e 3° all’Europeo ’76. Da tecnico (Ajax e Barça) vinse 4 scudetti, 1 Coppa, 3 Supercoppe, 1 Coppa Campioni e 1 Supercoppa Uefa (Barça), 2 Coppe d’Olanda 2 Coppe delle Coppe. L’Ajax ritirò la maglia 14, gli intitolò lo stadio e la scienza gli dedicò il planetoide 14282.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli