32.4 C
Alessandria
giovedì, Luglio 7, 2022

Martedì 24 maggio: la frase del giorno,
i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno 

Con la tecnica non si fa il teatro. Si fa il teatro se si ha fantasia. (Eduardo De Filippo)

Santi del giorno

Beata Vergine Maria Aiuto dei Cristiani (Maria Ausiliatrice), Sant’Amalia (Martire di Tavio), San Vincenzo di Lerino (Abate), San Donaziano (Martire a Nantes), San Gennadio di Astorga (Vescovo), San Manahen di Antiochia (Dottore e Profeta), San Rogaziano (Martire a Nantes), San Servolo (Martire), San Simeone Stilita il Giovane (Anacoreta), San Zoello (Martire), Santa Giovanna (Moglie di Chuza).

Accadde oggi

  • 1844 primo messaggio ‘Morse’. Fu possibile grazie a un sistema telegrafico elettrico, brevettato da Samuel Morse. Realizzata la prima linea tra Washington e Baltimora, il passo successivo fu un ‘Codice di punti, linee e pause’, chiamato ‘Morse’ ma, in realtà, messo a punto dal collaboratore Alfred Vail. Il test favorì la diffusione del telegrafo elettrico in tutti i continenti, creando una fitta rete di comunicazione.
  • 1883 aprì il ponte di Brooklyn. Progettato dall’architetto Roebling,  tedesco naturalizzato Usa, costò 16 milioni $ (1 miliardo e 700 milioni € di oggi) e fu salutato come capolavoro di ingegneria civile. Realizzato tutto in acciaio, lungo 1.825 m, largo 25.5 m, con piloni alti 84 a tenere la struttura sospesa a 41 m sull’acqua, pesa 11.200 tonnellate. Il giorno dell’inaugurazione fu attraversato da 150mila pedoni (1 cent a testa) e da 1.800 veicoli (5 cent). Senso del business Usa.

Nati famosi

  • Eduardo De Filippo (1900-1984), Italia, attore e drammaturgo. Nato a Napoli, figlio illegittimo di Eduardo Scarpetta e Luisa De Filippo, crebbe nell’ambiente teatrale napoletano e fin da adolescente mostrò grandi doti comiche. A 14 anni entrò nella compagnia del fratellastro Vincenzo, dove già lavorava la sorella Titina e che, 3 anni dopo, accolse anche il fratello Peppino. Divenne icona dell’arte di recitare. Ottenne molti riconoscimenti: ‘Cavaliere di Gran Croce’, ‘Premio Feltrinelli’ (Lincei), ‘Premio Pirandello’, 2 lauree ‘honoris causa’ (Birmingham, Roma), senatore a vita nell’81. Per lui 3 matrimoni: Dorothy Pennington (’28), Thea Prandi (’56), Isabella Quarantotti (’77). Due i figli: Luca (’48-’15) e Luisella (’50-’60), avuti dalla Prandi. Morì a Roma: camera ardente al Senato e sepoltura al Verano.
  • Bob Dylan (1941), Usa, cantautore. Nato a Duluth (Minnesota) come Robert Allen Zimmerman, di origini ebraico-lituane, cambiò il suo nome in Bob Dylan ad agosto ’62. Trovò la sua dimensione nel connubio tra folk e poesia. Soprannominato ‘Menestrello di Duluth’, è uno dei mostri sacri della musica mondiale e icona culturale evergreen. Oscar 2001 (colonna sonora ‘Wonder Boys’), in 60 anni di carriera ha venduto 125 milioni di dischi. Si dedicò anche a poesia, pittura e scultura, esponendo le opere in ferro alla ‘Halcyon Gallery’ di Londra. Definito ‘più grande cantautore di tutti i tempi’ (‘Rolling Stone’), ricevette il Nobel 2016 per la Letteratura. Non lo ritirò, saltando la cerimonia, e mandò al suo posto Patti Smith con un messaggio. Poi, a Stoccolma per concerti, lo prese il 1° aprile 2017.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli