Immagine d'epoca di Sandra Milo (nome d'arte, oggi 89enne) che fu icona sexy degli anni '60

Frase del giorno

Il denaro non riuscirà mai a ripagarci di ciò che noi facciamo per lui.  (Rupert Murdoch)

Santi del giorno

San Costantino (Re e Martire), Santa Rosina di Wenglingen (Vergine, Martire), San Sofronio di Gerusalemme (Patriarca), San Pionio di Smirne (Martire), San Vindiciano di Cambrai-Arras (Vescovo), Santi Trofimo e Tallo (Martiri di Laodicea di Frigia), Sant’Oengus il Culdeo, Sant’Eutimio di Sardi (Vescovo e Martire).

Accadde oggi

  • 1985 Michail Gorbaciov diventò leader dell’URSS.
  • 1990 la Lituania si dichiarò indipendente dall’URSS.
  • 1990 il generale Augusto Pinochet lasciò la presidenza del Cile.
  • 2003 a l’Aja fu fondata la ‘Corte Internazionale di Giustizia’.
  • 2011 disastro di Fukushima. La catastrofe si scatenò dal profondo del mare e mise in ginocchio il Giappone, con rischio di contaminazione atomica.

Nati famosi

  • Torquato Tasso (1544-1595), Italia, letterato. Nato a Sorrento (NA) e morto a Roma, ebbe un’infanzia travagliata. Massimo esponente del Manierismo e figura tipica del poeta cortigiano, fu uno dei maggiori autori del ‘500. Le sue opere più grandi sono ‘Rinaldo’,Rime’,Gerusalemme liberata’.
  • Astor Piazzolla (1921-1992), Argentina, musicista. Nato a Mar del Plata da famiglia italiana, contaminò il tango con il jazz. Collaborò con illustri artisti, ma fu criticato dai puristi del ballo. Noto per ‘Libertango’, ‘Adiós Nonino’ e ‘María de Buenos Aires’, morì a Baires.
  • Rupert Murdoch (1931), Australia, editore. Nato a Melbourne, Keith Rupert Dylan Murdoch ereditò dal padre il fiuto per l’editoria, iniziando da ‘New York Post’, ‘Sunday Times’ e ‘The Times’. A fine ’80 acquisì ‘Sky TV’ e lanciò il colosso ‘satellitare’. Detto ‘lo squalo’, ha un patrimonio di 22.1 miliardi $. Nel 2020 cedette ’21th Century Fox’ alla ‘Disney’ e distribuì 12 miliardi $ ai 6 figli.
  • Sandra Milo (1933), Italia, attrice. Nata a Tunisi da padre siciliano, Salvatrice Elena Greco, fu attrice avvenente amata dai registi. Esordì in ‘Lo scapolo’ (’55), poi con Fellini, di cui fu amante e musa ispiratrice, recitò ‘8½’ (’63) e ‘Giulietta degli spiriti’ (’65), vincendo 2 Nastri d’Argento. Si legò anche al leader PSI Bettino Craxi e nel ’99 subì una condanna (13 mesi) per truffa immobiliare. Nel ’10 partecipò alla ‘Isola dei famosi’.
  • Didier Drogba (1978), Costa d’Avorio, ex-calciatore. Nato ad Abidjan, Didier Yves Drogba Tébily vinse 2 Palloni d’Oro africani. Giocò con 8 squadre (705-307) e vinse col Chelsea 4 scudetti, 3 Coppe di Lega, 4 Coppe d’Inghilterra, 2 Community Shields, 1 Champions, più scudetto, Coppa e Supercoppa (Galatasaray). In Nazionale (105-65) giocò 3 Mondiali e vinse 2 Argenti in Coppa d’Africa.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.