Esplosione a Oslo vicino alla sede del governo

0
206

Lo scoppio sarebbe avvenuto all’interno del palazzo che ospita ‘VG’; il più grande tabloid norvegese. Il premier: “Situazione grave; ma presto per parlare di attentato terroristico”. Due le vittime confermate fino ad ora. La maggior parte dei vetri delle finestre dell’immobile è andata in frantumi. Spari anche a un convegno di laburisti dove era atteso il primo ministro. In discussione la chiusura dello spazio aereo del Paese. In corso le verifiche della FarnesinaIl palazzo colpito dall’esplosioneOSLO – Una grandissima esplosione; avvenuta alle 15 e 20 davanti al palazzo sede del più grande tabloid norvegese ‘VG’; ha investito l’ufficio del primo ministro norvegese; Jens Stoltenberg; nel cuore della capitale Oslo (mappa 1); facendo saltare la maggior parte delle finestre dell’edificio. La polizia ha confermato che la deflagrazione è stata causata da una bomba; spiegando anche che “una grande automobile è stata vista passare nel quartiere del governo pochi istanti prima dell’esplosione” pur senza confermare che lo scoppio sia stato causato da un’autobomba. Le autorità hanno anche affermato che ci sarebbero morti e feriti. Secondo la tv norvegese Nrk ci sarebbero due vittime confermate.

Print Friendly, PDF & Email