A proposito di ALGHE

0
330

Sar che la cucina orientale diventata di moda; sar per via delle loro propriet nutrizionali; ma le ricette a base di alghe si stanno diffondendo anche sulle tavole italiane. E’ per via del loro gusto? Per ragioni di salute? Iniziamo con alcune conferme sui pregi delle alghe;che hanno un alto contenuto di carboidrati e proteine (fino al 70%; secondo tipi e qualit); pochi grassi; sali minerali e vitamine; tanto che un consumo quotidiano di 100 grammi di alghe commestibili basterebbe a coprire il fabbisogno giornaliero di vitamina A; vitamina B2; vitamina B12; e vitamina C; nonch di sodio; potassio; calcio e magnesio. Il loro uso alimentare non poi certo una novit; ma risale addirittura al 300 a.c.; epoca in cui le alghe rappresentavano un elemento comune nella dieta di molti popoli orientali. Per chi fosse allora interessato a sperimentare qualche ricetta a base di alghe; ecco un paio di suggerimenti. OMELETTE ALLE ALGHE Ingredienti (per 4 persone):8 uova; 150 g di carote julienne; 20 g di alghe; olio d’oliva;sale; pepe. Lavate le alghe e lasciatele in ammollo per 10′. Mettete sul fuoco una padella con 2 cucchiaiate d’olio e aggiungete le alghe sgocciolate. Fate insaporire; quindi aggiungete i filetti di carota. Salate; pepate e stufate per circa 15′. Rompete intanto le uova in una ciotola e battetele con un pizzico di sale. Scaldate un cucchiaio d’olio in padella e; con 1/4 delle uova; cuocete la prima delle omelette. Ponete al suo centro il misto di carote ed alghe; ripiegate l’omelette; chiudetela e tenetele in caldo. Guarnite a piacere e servite.

Print Friendly, PDF & Email