Per la San Giuseppe un’edizione speciale di Casale Città Aperta

0
485

Come ormai da tradizione, in occasione della Mostra regionale di San Giuseppe, Casale Monferrato apre i propri monumenti a turisti e visitatori con un’edizione speciale di Casale Città Aperta, l’iniziativa organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune – Museo Civico.

Sabato 15 e domenica 16 marzo porte aperte al Castello sabato e domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,30, mentre i restanti monumenti saranno aperti nei seguenti orari: chiesa di Santa Caterina, Torre Civica e chiesa di San Michele sabato dalle 15,00 alle 17,30 e domenica dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 17,30, Cattedrale di Sant’Evasio dalle ore 15,00 alle ore 17,00 e chiesa di San Domenico sabato e domenica dalle ore 15,00 alle ore 17,30.
Sarà inoltre possibile, solo domenica dalle 15,00 alle 17,30 accedere alla splendida Biblioteca del Seminario in piazza Calabiana.

Domenica 17 marzo, alle ore 15, con partenza dal Chiosco Informazioni Turistiche in piazza Castello, sarà possibile partecipare alla visita guidata gratuita a cura dell’Associazione Orizzonte Casale.

Resteranno aperti, con ingresso a pagamento, anche i seguenti musei:
Museo Civico (sabato e domenica dalle ore 10,30 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30), situato nell’ex Convento di Santa Croce affrescato all’inizio del Seicento da Guglielmo Caccia detto il Moncalvo, che include: la Pinacoteca (che espone circa 250 opere tra dipinti, sculture e ceramiche), la Gipsoteca Bistolfi (con 170 sculture in gesso, marmo e bronzo dell’artista casalese Leonardo Bistolfi) e la Sala Archeologica.
Percorso museale del Duomo Sacrestie Aperte (con ingresso da via Liutprando) aperto al pubblico con orario dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00, permette di ammirare preziosi reliquiari, splendidi tessuti e importanti mosaici.
Sinagoga e Musei Ebraici (solo domenica dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle 15,00 alle 17,00): edifi cata nel 1595, monumento di grande interesse storico e artistico, il Tempio Israelitico oggi si presenta nel suo splendore barocco rococò piemontese (1700-1800). Sono annessi il Museo Ebraico che espone numerosi argenti, tessuti, oggetti di culto e il Museo dei Lumi.

Info: 0142/ 444.249 – 444.309 e www.comune.casale-monferrato.al.it.

Print Friendly, PDF & Email