6.7 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 28, 2021

Pedale acquese: tripletta dei giovanissimi a Cavatore, discreta la prestazione degli Allievi a Sommariva Perno

Una domenica impegnativa per i Giovanissimi del pedale acquese, schierati in grande numero alla partenza del Gran Premio del Comune di Cavatore organizzato dalla stessa società sportiva. Una gara con più batterie per categoria con 90 “piccoli” corridori provenienti da Piemonte, Liguria e Lombarida. Il Pedale acquese ha dominato nei g2 (Carola Ivaldi), g3 (Giacono Sini) e nei g5 (Enrico Filippini). “Tutti i concorrenti sono stati premiati, anche le tre squadre più numerose” ricorda il ds Pietro Deprati. Fair Play da parte della società ciclistica termale che ha donato il primo premio attribuitogli con 15 iscritti all’unione ciclistica Val Polcevera, seconda la Remo Calzolari da Moareno di Como e terza la città di Valenza.
Buone prestazioni anche per gli allievi di Boris Bucci impegnati a Sommariva Perno nel trofeo “Gatto Mollo” e che hanno percorso circa 82 chilometri. Una gara regolare, molto veloce con tentativi di fuga. “I ragazzi si sono comportati bene rimanendo quasi sempre attaccati al gruppo” commenta Corrado, tra i presenti della squadra. Francesco Mannarino ha vinto la volata del secondo gruppo (25°) mentre Matteo Garbero e Lorenzo Ratto hanno chiuso nelle retrovie a conlusione della gara caratterizzata da una salita finale (63° e 70°).

Giancarlo Perazzi

- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli