Pallavolo Acqui: terzo posto nella finale territoriale per l’Under 16

0
870

UNDER 16 TERRITORIALE, TABELLONE FINALE GOLD, final four titolo territoriale

SEMIFINALE

Valnegri Pneumatici Caseificio Roccaverano Acqui Terme (AL) – Evo Volley Resicar Alessandria 2-3 (17/25, 27/25, 21/25, 25/11, 12/15)

FINALE 3°/4° posto

Caseificio Roccaverano Valnegri Pneumatici Acqui Terme (AL) – Bonprix Teamvolley (BI) 3-1

(24/26, 28/26, 25/11, 25/22)

Zenullari, Bobocea, Rebuffo, Faudella, Pastorino, Lombardi, Moretti, Garzero, Riccone, Raimondo, Sacco, Narzisi, Gallesio. All.Volpara

Le under 16 acquesi Caseificio Roccaverano Valnegri pneumatici conquistano il terzo posto nel campionato territoriale del Comitato Ticino Sesia Tanaro. Il sogno del titolo, per la squadra acquese, svanisce nel derby contro Evo Volley Resicar Alessandria. Dopo una semifinale in rimonta con un set per parte, le ragazze di Acqui Terme si devono accontentare della finale per il terzo posto che vincono contro Bonprix Teamvolley, sconfitta dalla poi vincitrice del titolo Igor Trecate. Nella semifinale il primo parziale è tutto in salita per le ragazze di coach Volpara, che faticano, sbagliando tanto e le alessandrine ne approfittano. Nel secondo set, dopo un deficit iniziale di cinque punti, riagguantano il pareggio, le avversarie avanzano nuovamente e rimangono sopra sino al 20/23. Le acquesi tornano pari ai 24, poi, dopo un botta e risposta chiudono. Nel terzo set, subito -6 per la squadra acquese che, nonostante i tentativi di accorcio rimane sempre sotto. Nel quarto parziale, dopo un’altra partenza in svantaggio, le termali si rimettono immediatamente in carreggiata, pareggiano e staccano chiudendo con un netto 25/11. Alle battute finali il vantaggio iniziale è per Valnegri Roccaverano 4/0, Evo Volley Resicar pareggia e si porta sul 4/9. Parità ai 10. Punto a punto, poi stacco delle alessandrine che vanno in finalissima. Nella finalina contro le biellesi del Bonprix Teamvolley i primi due set sono tiratissimi con una paretenza in salta per Valnegri Roccaverano perde il primo ai vantaggi, ribaltando poi la situazione nel secondo vincendolo allo stesso modo. Il terzo parziale è praticamente un monologo con un netto 25/11 per le acquesi che si prendono definitivamente il bronzo con un +3 nel quarto set. Ora, l’avventura delle under 16 acquesi continuerà nella prima fase a gironi della fase finale regionale, dalle quali verranno decretate le quattro finaliste che avranno accesso alla final four.

Print Friendly, PDF & Email