14.5 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Oltre 60 amatori alla pedalata ecologica Aymavilles-Cogne Miglior tempo per Wladimir Cuaz; le Aquile la società più numerosa

Sport, ciclismo e beneficenza. La pedalata ecologica Aymavilles-Cogne è stata un mix di successo. Il meteo ha retto e oltre 60 amatori si sono presentati al via della prova non competitiva organizzata dalla Sport In Paradiso, la società presieduta da Alberto Béthaz che a fine agosto proporrà la 14 edizione della GranParadisoBike.

La carovana è partita a velocità controllata dal campo sportivo di Aymavilles. Poi, sin dai primi tornanti, il gruppo si è allungato con gli “agonisti” a fare l’andatura e tenere un ritmo decisamente sostenuto. Nessun tempo ufficiale e nessuna classifica, ma in molti hanno voluto sfidare se stessi.

Wladimir Cuaz ha approfittato della giornata per allenarsi e subito dopo il via ha staccato il gruppo salendo con il proprio passo fino a Cogne. Ha chiuso in 44 minuti tra gli applausi dei numerosi turisti, davanti a Leo Mona e al biker di casa Nehuen Truc. Mathieu Charruaz, classe 1998, è stato premiato come atleta più giovane, mentre al femminile la più giovane è risultata Barbara Sirni. I partecipanti più anziani sono invece stati Cristina Nelva Stellio e Luigino Rollandin. Il GS Aquile del presidente Federico Martinet ha ritirato il premio riservato alla società più numerosa: 34 gli amatori al via.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x