Monferrato Rugby: vittoria e prestazione contro l’Alghero

0
807

Non poteva esserci un ritorno in campo migliore per il Monferrato Rugby, che vince e convince contro l’Amatori Alghero alla Cittadella del Rugby di Asti. 32-20 il punteggio finale, 5 i punti messi in saccoccia, tanta la soddisfazione per la prestazione degli uomini di coach Mandelli, in difficoltà solo nel finale di primo tempo a causa di due cartellini gialli a Carafa e Carloni.

Nella prima frazione di gioco, è proprio quest’ultimo a essere decisivo in fase di mischia, uno dei fondamentali in cui i leoni del Monferrato si sono ben comportati nei 40 minuti iniziali. La prima meta la segna Tescaro, la seconda la segna al 33′ Domenighini. Nel recupero, l’Alghero approfitta della doppia superiorità numerica per farsi sotto con una meta trasformata, portando così il parziale sul 12-7.

Nella ripresa l’Alghero si porta avanti con una punizione, il Monferrato risponde al 5′ con Perissinotto, bravo a cogliere il suggerimento di Zucconi, concede ancora un’altra punizione ai sardi e si ravviva con la meta di Domenighini. Il match si fa combattuto, l’Alghero piazza un’altra meta, Zucconi chiude il match con due punizioni che sigillano il successo monferrino.

Formazione Mokom, Tescaro, Domenighini, En Naour, Giorgis, Zucconi, Perissinotto, Cullhaj, Cotaj, Sciacca, Mandelli, Carafa, Piciaccia, Caponiti, Carloni. A disp. Canta, Demeco, Chibsa, Celerino, Uneval, Novarese, Perissinotto.

Serie B Girone 1 CUS Torino 25, CUS Milano 23, VII Torino 21, Biella 20, Monferrato 20, Piacenza 20, Amatori Alghero 19, Sondrio 14, CFFS Cogoleto & Prov.Ovest 13, Rovato 11, Amatori Capoterra 9, Tutto Cialde Lecco 9.

Poco da dire sul match della formazione di Serie C2, che ha dilagato sul Tre Rose con un perentorio 90-0. Nello stesso campionato, meno rotonda ma altrettanto importante la vittoria del CUS Piemonte Orientale sul Rugby Novi, battuto per 25-12.

Serie C2 Piemonte Girone 1 Pro Recco/B 25, Monferrato/B 19, Cuneo Pedona 17, CUS Piemonte Orientale 15, Lions Tortona 12, Val Tanaro 5, Novi 2, Tre Rose Casale -4.

L’Under 16 Elite perde ma con onore contro il CUS Torino, che strappa un successo per 8-7. Nel primo tempo una meta per parte, quella dei torinesi arriva prima ma non è trasformata, la successiva monferrina firmata da Pizzolato invece lo è. Si va negli spogliatoi sul 7-5. Tanti falli e troppi errori nella ripresa, nella quale il CUS Torino costruisce la sua vittoria su una punizione concessa dai giovani monferrini nei propri 22 metri.

Formazione Shelqeti, Chinelli, Esposito, Verdino, Bognanni, Maraventano, Volucello, Valentini, Chiesa, Lovotrico, Dapavo, Valorzi, Voglino (Griffo), Marcandetti. A disp. Di Prima, Finello, Bettiol.

Under 16 Élite Nord-Ovest Viadana 1970* 28, Rovato 26, ASR Milano* 22, Patarò Calvisano 21, Monferrato* 18, CUS Torino 17, Mantova* 14, Tutto Cialde Lecco 11, CUS Milano 8, FTGI Longobarda 1. *una partita in meno

Perde per forfait l’Under 16 Territoriale: già sotto di 43 punti a 0 contro i padroni di casa delle Province dell’Ovest, la formazione giovanile ha dovuto lasciare la partita perchè è rimasta in 14 dopo l’infortunio di Tommaso Leporati.
Under 16 Territoriale Liguria CUS Genova 24, Province dell’Ovest 18, Amatori Genova 13, Biella/B 10, Pro Recco Spezia 10, Imperia* 9, Savona 6, Monferrato* -4. *una partita in meno

 

Stefano Summa
@Stefano_Summa

Print Friendly, PDF & Email