Male le alessandrine: fuori dalla Coppa Acqui, Derthona e Novese

0
713

Nessuna alessandrina approderà alla seconda fase di Coppa. Tre sconfitte su tre, un record negativo per la provincia, che a questo punto sarà costretta a concentrarsi solo sul campionato. L’Acqui ci prova, combatte, ma non ce la fa. Ad andare avanti nel cammino di Coppa Italia sarà il Bra, che si aggiudica la vittoria con un pirotecnico 3-2. I padroni di casa si portano avanti di tre gol grazie alle marcature di Roumadi, Cogerino e Prizio; poi l’undici di Gardano ha un deciso calo, visto che i termali arrivano ad un passo dal pareggio, grazie alla rete prima di Arasa e poi di Troni. Ci prova molto meno la Novese, che cade malamente sul campo del Chieri con un secco 3-0. Niente da fare per il Derthona, che strappa un gol con Kanina negli ultimi minuti, senza però riuscire a trovare la vittoria: il Vado finisce la gara per 2-1 e passa alla seconda fase.

Print Friendly, PDF & Email