Il Savoia esonera Carrea: rapporto teso, al suo posto Moretto

0
739
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ scoppiata la bufera in casa del Savoia. La società di Litta Parodi, infatti, nonostante il successo contro il Libarna di domenica scorsa, ha infatti deciso di esonerare il tecnico Paolo Carrea. Le ragioni dello strappo fra tecnico e dirigenza vengono spiegate dal presidente Natalino Ferrari: «I risultati, in questa situazione, c’entrano davvero poco o nulla. E’ vero, non eravamo contentissimi di alcune prestazioni della squadra in questa stagione, ma abbiamo allontanato Carrea per altre questioni. Purtroppo si è rotto un equilibrio interno fra il mister e la dirigenza e, soprattutto con il direttore sportivo Bocchio, ci sono stati dei diverbi molto accesi. In questo caso, mi sono schierato dalla parte della società e dei suoi componenti, preferendo allontanare Carrea. Non c’erano più le condizioni per proseguire il rapporto». La dirigenza mandrogna non ha perso tempo, individuando subito il nuovo profilo per la panchina: si tratta dell’ex Luese Alessandro Moretto.

Print Friendly, PDF & Email