3.9 C
Alessandria
domenica, Gennaio 23, 2022

L’Alessandria perde ancora, è la decima volta. Al Cittadella basta il gol di Vita

E le sconfitte sono 10. L’Alessandria è questa, nessuno si può illudere. Condannata a lottare con le unghie e con i denti fino alla fine per ottenere la salvezza. Come sostiene da sempre il tecnico Longo, che sa di avere una squadra con poca qualità per la categoria. Bravi ragazzi, certo, si impegnano, lottano, ma hanno dei limiti che ad ogni gara sono sempre più evidenti. Manca una sola giornata al rientro di Marconi e speriamo che si faccia trovare pronto per dare un po’ di peso in avanti.

LA CLASSIFICA

Dopo 16 giornate l’ALESSANDRIA è sempre 17^ a 14 punti: in questo momento  farebbe il playout contro il Cosenza che ha solo 1 punto in più. Il vantaggio sulla zona retrocessione è +6 (Crotone), il distacco dalla salvezza diretta è -5 (Parma). Per i grigi si è trattato della 10^ sconfitta in campionato (2^ consecutiva).
Il CITTADELLA è 10° con 25 punti (pari con Frosinone e Perugia), a ridosso della zona playoff: in questo momento però sarebbe fuori. Questa vittoria è arrivata dopo 3 pareggi, ma si tratta del 6° risultato utile di fila 

LE STATISTICHE

  • L’Alessandria non ha mai fatto punti col Cittadella: 3 partite, 3 sconfitte.
  • Prima sconfitta dei grigi con l’arbitro Ayroldi: aveva vinto l’unico precedente.
  • Il Cittadella non batteva una neopromossa da 7 partite (pareggiate le ultime 4).
  • L’Alessandria in questa serie B solo 3 volte (su 16 gare) non ha preso gol.
  • Il Cittadella ha ottenuto il 7° ‘clean sheet’ stagionale (porta inviolata).
  • Per l’Alessandria è stata la 6^ partita stagionale senza segnare (6 sconfitte).

LE EMOZIONI DELLA PARTITA

  • 2′ p.t. ospiti subito avanti: sul vertice sinistro dell’area Baldini serve Antonucci, cross basso per l’accorrente Vita, sinistro al volo e 0-1. Gran gol.
  • 12′ p.t cross di Pierozzi, Arrighini calcia male al volo di destro. Occasione sprecata.
  • 24′ p.t. cross di Lunetta da sinistra, testa di Pierozzi, centrale.
  • 26′ p.t. destro da 20 metri di Milanese, esce di poco.
  • 31′ p.t. Baldini entra e serve Antonucci, tiro sporcato da Prestia, la palla si impenna e Pierozzi la toglie dalla porta.
  • 2′ s.t. Pierozzi in verticale per Chiarello, il portiere Kastrati chiude bene in uscita.
  • 30′ s.t. diagonale di Mazzocco che accarezza il palo, ‘Citta’ vicino al raddoppio.
  • 48′ s.t. gran destro di Milanese dal limite, super-parata di Kastrati.
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x