8.6 C
Alessandria
mercoledì, Dicembre 1, 2021

Equitare con emozione

Al Centro Ippico “Castello di Monvicino”, i corsi del cavaliere-scienziato Giancarlo Mazzoleni per un’equitazione del benessere

Isodinamica ed equimozione per la salute del cavaliere e soprattutto del cavallo

cascina-monvicino-1Una conoscenza profonda, una passione da sempre per i cavalli e l’equitazione, poi nel 2004 un brutto incidente, 8 vertebre rotte, a seguire due infarti e cavalcare sembra ormai impossibile ma Giancarlo Mazzoleni non è soltanto un cavaliere, è un medico, un uomo di scienza e sul cavallo ci torna e ancora oggi cavalca. Non è un miracolo ma la conseguenza di anni di studio e di un principio, di una filosofia diversi di rapportarsi con il cavallo: il metodo dell’equimozione che integra cavallo e cavaliere, affinché cavalcare sia piacevole e salutare per il cavaliere ma anche per il cavallo stesso. Equimozione e isodinamica significano anni di confronto con fisiatri, veterinari, osteopati per creare un modo di cavalcare tanto nuovo quanto ancestrale nell’equilibrio naturale dell’universo. Significa andare a cavallo in armonia con la struttura fisica del cavallo, con il movimento dell’animale a tutte le andature: passo, trotto, galoppo.
cascina-monvicino-3L’equimozione è nata da un sentimento nobilissimo di Giancarlo Mazzoleni, quello di non voler far soffrire il cavallo e proprio avendo visto e recuperato cavalli distrutti dall’errato modo di cavalcare ha dato vita a un’equitazione per il benessere. Lo studio si è trasformato in libri e manuali e alla base di tutto c’è un concetto semplice quanto grandioso “Equitare con sentimento”.
I benefici dell’equimozione sono molteplici: significa aumentare la sicurezza e permettere anche a chi è affetto da scoliosi o ernia del disco di poter cavalcare. Nella sua esperienza – Mazzoleni ci racconta – che in 14 anni ci sono state soltanto tre cadute da cavallo con questo metodo.
Giancarlo Mazzoleni, all’inizio, ha dovuto lottare non poco per far accettare il suo metodo nell’ambiente dell’equitazione oggi ci sono corsi a Ravenna, Roma, Verona e in Friuli oltre che chiaramente al Centro Ippico Castello di Monvicino, dove, infatti, Giancarlo Mazzoleni inizierà le sue lezioni in questi mesi; ogni corso prevede dai 4 ai 10 allievi, una parte di teoria sulla neuro motricità e la psicologia, l’isodinamica a terra, 6 moduli di insegnamento sull’andatura e 2 moduli di addestramento. I corsi sono indicati a tutti, dai neofiti agli agonisti che possono trovare grande giovamento nelle gare.
cascina-monvicino-2La passione che traspare nelle parole di questo cavaliere-scienziato fanno davvero pensare a un rapporto d’equilibrio perfetto tra l’essere umano ed il cavallo e invogliano a scoprire un mondo sconosciuto a molti come quello dell’equimozione. Giancarlo Mazzoleni è un giovane anziano che afferma con fierezza che i cavalli lo hanno aiutato molto nella vita, psicologicamente e affettivamente, forse, aggiungiamo noi, un po’ meno gli esseri umani. L’equimozione è, senza dubbio, la traduzione concreta della gratitudine di Giancarlo Mazzoleni verso il cavallo.

Strada Monvicino – Oviglio (AL)
tel. 0131 799907 – cell. 348 3107593
www.monvicino.com
[email protected]

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x