Juventus U23, playoff a rischio se non vince. La Carrarese senza pressioni

0
22
Antonio 'Totò' Di Natale, nuovo allenatore della Carrarese. Per lui vittoria all'esordio

La Juventus U23 gioca l’ultima stagionale al ‘Moccagatta’, in attesa di ritornarci nelle gare dei playoff. E ha bisogno di vincere per mettere al sicuro la classifica. Ma la Carrarese di Totò Di Natale non farà la comparsa, benché non abbia nulla più da chiedere a questo torneo. Squadre in campo alle ore 15 di domenica

PRECEDENTI – Sono 5, con 3 vittorie giallo-azzurre, 1 bianconera e 1 pareggio, 10 gol toscani e 4 piemontesi. Nel campionato ’18-’19 fu 4-0 (2 Piscopo, Tavano, Caccavallo) in Toscana e 1-0 al ‘Moccagatta’ (Rosaia), Il ’19-’20 portò il 3-1 marmifero (Infantino 3, Zanimacchia) all’andata e l’unico pareggio nei quarti dei playoff (2-2, 18′ Valente, 43′ Infantino, 75′ Vrioni, 90′ Marqués), ma passò la Carrarese per il miglior piazzamento in ‘regular season’. La gara di andata dell’attuale torneo portò la prima vittoria juventina, 1-0 firmato Correia al minuto 83.

QUI CARRARESE – Lunga crisi dei toscani: 10° posto a 43 punti con 11 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte, gol 34-39. Il 2021 è stato disastroso: 9 sconfitte e dimissioni del tecnico Baldini (5 sconfitte di fila senza gol). Dalla settimana scorsa alla guida c’è Totò Di Natale (43), uno dei più forti attaccanti italiani degli ultimi 20 anni, alla prima panchina da ‘pro’. E la squadra ha risposto alle sue ‘sollecitazioni’: 3-1 alla Lucchese. Sempre 4 assenti: gli infortunati Rota, D’Auria, Grassini, Imperiale. Modulo 4-2-3-1.

QUI JUVENTUS U23 – Sono 7 gare senza vincere: l’ultimo successo fu il 7 marzo (1-0 a Grosseto). E il 9° posto a 49 punti appare a rischio, con le avversarie che incalzano staccate di 1 punto. Fuori Capellini, Del Sole e Pecorino, a disposizione gli altri. Vedremo se Zauli proporrà un altro cambio di modulo o confermerà l’albero di Natale visto giovedì.

ARBITRO – Sarà Fabio Pirrotta (Barcellona Pozzo di Gotto), assistito da Andrea Nasti (NA), Antonio Piedipalumbo (Torre Annunziata) e dal 4° uomo Andrea Calzavara (VA). Il sig. Pirrotta, al 3° anno di C, non ha mai arbitrato la Juve B e vanta 2 precedenti con la squadra toscana: CAR-Giana 1-4 (2 feb ’20), CAR-Pistoiese 2-0 (21 ott ’20). 

Print Friendly, PDF & Email