Alessandria, sale ancora il numero dei ‘positivi’: con la Pro Patria 9 assenti

0
19
Una fase della gara di andata, terminata 0-0 senza grandi emozioni (foto museogrigio.it)

Ultima di campionato, partita quasi inutile. Va giocata perché bisogna terminare il torneo, ma l’Alessandria resta sempre seconda. La posizione migliore per i playoff. La Pro Patria ha invece un piccolo interesse a vincere. Salendo a quota 61, potrebbe affiancare il Lecco se questo pareggiasse con l’Albinoleffe, e sarebbe 5^ per gli scontri diretti. Ma cambierebbe solo l’avversario del 1° turno-playoff. Con i grigi senza 9 elementi (8 i ‘positivi’) si gioca al ‘Moccagatta’ domenica alle 17.30

PRECEDENTI – La Pro Patria è uno degli avversari più incontrati dai grigi: 77 volte, dal ’28 in avanti, fra A, B e C. Il bilancio dice 29 successi grigi, 27 bustocchi e 21 pareggi, gol 94-87. La statistica tiene conto anche della gara playoff non giocata a luglio ’20 e vinta 3-0 a tavolino dall’Alessandria: i biancoblù rinunciarono causa Covid. Esclusa questa, l’ultima uscita reale al ‘Moccagatta’, ad aprile ’19, fu vinta dalla Pro 2-1 (4′ Fietta, 7′ Santini, 51′ Gucci). Ultimo successo grigio in casa nel novembre ’15 (1-0, Bocalon rig.), ultimo pareggio ad aprile ’12 (1-1). All’andata finì 0-0. (dati Museo Grigio)

QUI PRO PATRIA – E’ 6^ con 58 punti, con 15 vittorie, 15 pareggi, 9 sconfitte, gol 36-28 (15° attacco, miglior difesa). E’ reduce da 2 pareggi consecutivi e non vince da 3 partite. La rosa di 26 elementi (3 stranieri) ha l’età media di 24.7 ed è allenata dal 42enne croato Ivan Javorcic, alla 5^ stagione di fila sulla panca bustocca. Il modulo è sempre il 3-5-2. Out l’infortunato Ghioldi e lo squalificato Brignoli. Miglior marcatore l’ivoriano Latte Lath (9 reti stagionali). Due gli ‘ex-grigi’: Cottarelli e Nicco.

QUI ALESSANDRIA – Battuta dal Como nel big-match, dopo 6 vittorie consecutive, è matematicamente seconda e non giocherà i playoff sino al 24 maggio. Avrà tutto il tempo di ‘negativizzare’ i positivi e di studiare, magari, qualche innovazione tattica. Con la Pro Patria saranno assenti 9 giocatori: l’infortunato Sini e gli 8 ‘positivi’ Casarini, Corazza, Crisanto, Eusepi, Frediani, Gazzi, Parodi, Poppa. L’ex di turno è Bruccini.

ARBITRO – Sarà Enrico Gemelli (ME), con gli assistenti Rosario Antonio Grasso (Acireale), Francesco Picciche’ (TP) e il 4° uomo Federico Fontani (SI). Il sig. Gemelli, appartenente alla Can D, esordirà in C in questa partita. Non ha precedenti con le squadre.

Print Friendly, PDF & Email