4.2 C
Alessandria
venerdì, Dicembre 3, 2021

Alessandria, sale ancora il numero dei ‘positivi’: con la Pro Patria 9 assenti

Ultima di campionato, partita quasi inutile. Va giocata perché bisogna terminare il torneo, ma l’Alessandria resta sempre seconda. La posizione migliore per i playoff. La Pro Patria ha invece un piccolo interesse a vincere. Salendo a quota 61, potrebbe affiancare il Lecco se questo pareggiasse con l’Albinoleffe, e sarebbe 5^ per gli scontri diretti. Ma cambierebbe solo l’avversario del 1° turno-playoff. Con i grigi senza 9 elementi (8 i ‘positivi’) si gioca al ‘Moccagatta’ domenica alle 17.30

PRECEDENTI – La Pro Patria è uno degli avversari più incontrati dai grigi: 77 volte, dal ’28 in avanti, fra A, B e C. Il bilancio dice 29 successi grigi, 27 bustocchi e 21 pareggi, gol 94-87. La statistica tiene conto anche della gara playoff non giocata a luglio ’20 e vinta 3-0 a tavolino dall’Alessandria: i biancoblù rinunciarono causa Covid. Esclusa questa, l’ultima uscita reale al ‘Moccagatta’, ad aprile ’19, fu vinta dalla Pro 2-1 (4′ Fietta, 7′ Santini, 51′ Gucci). Ultimo successo grigio in casa nel novembre ’15 (1-0, Bocalon rig.), ultimo pareggio ad aprile ’12 (1-1). All’andata finì 0-0. (dati Museo Grigio)

QUI PRO PATRIA – E’ 6^ con 58 punti, con 15 vittorie, 15 pareggi, 9 sconfitte, gol 36-28 (15° attacco, miglior difesa). E’ reduce da 2 pareggi consecutivi e non vince da 3 partite. La rosa di 26 elementi (3 stranieri) ha l’età media di 24.7 ed è allenata dal 42enne croato Ivan Javorcic, alla 5^ stagione di fila sulla panca bustocca. Il modulo è sempre il 3-5-2. Out l’infortunato Ghioldi e lo squalificato Brignoli. Miglior marcatore l’ivoriano Latte Lath (9 reti stagionali). Due gli ‘ex-grigi’: Cottarelli e Nicco.

QUI ALESSANDRIA – Battuta dal Como nel big-match, dopo 6 vittorie consecutive, è matematicamente seconda e non giocherà i playoff sino al 24 maggio. Avrà tutto il tempo di ‘negativizzare’ i positivi e di studiare, magari, qualche innovazione tattica. Con la Pro Patria saranno assenti 9 giocatori: l’infortunato Sini e gli 8 ‘positivi’ Casarini, Corazza, Crisanto, Eusepi, Frediani, Gazzi, Parodi, Poppa. L’ex di turno è Bruccini.

ARBITRO – Sarà Enrico Gemelli (ME), con gli assistenti Rosario Antonio Grasso (Acireale), Francesco Picciche’ (TP) e il 4° uomo Federico Fontani (SI). Il sig. Gemelli, appartenente alla Can D, esordirà in C in questa partita. Non ha precedenti con le squadre.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli