4.7 C
Alessandria
lunedì, Novembre 29, 2021

Alessandria per continuare il sogno, Pergolettese per vendicare l’andata

La serie B è dietro l’angolo. L’Alessandria, per andarci, deve vincere le 3 gare restanti. Cosa non facile, perché le pressioni sono forti. Ma anche la squadra di Longo lo è, come dicono i numeri e lo stato di forma. La Pergolettese non farà la comparsa, annusa i playoff e ha cambiato allenatore in settimana. Ma il sogno grigio, troppe volte riposto con tristezza nel cassetto, è più vivo che mai. Si gioca domenica alle 20.30.

PRECEDENTI – Sono 21, 20 in campionato e 1 in coppa, tutti in serie C. Bilancio pro-grigi: 8-4 le vittorie, 9 pareggi, 27-19 i gol. Al ‘Moccagatta’ l’Alessandria, che ha vinto le ultime 3 contro il ‘Pergo’, ne ha persa solo 1. Era il 12 dicembre ’76, le squadre si affrontarono per la prima volta. Finì 0-2. All’andata, invece, successo grigio oltre i meriti: al “Voltini” finì  1-0 (60′ Suljic, 2 rigori sbagliati dal ‘Pergo’). (dati Museo Grigio).

QUI PERGOLETTESE – Sta al 13° posto in classifica con 43 punti dopo 12 vittorie, 7 pari e 16 sconfitte, gol 44-46 (6° attacco e 3^ peggior difesa). E’ reduce da 2 sconfitte di fila e non vince da 4 gare. Risultati che hanno ‘esonerato’ De Paola, sostituito dal vice  Fiorenzo Albertini (67), 3° tecnico stagionale (Contini all’inizio). La rosa di 28 elementi (3 stranieri) ha un’età media di 23.8 anni. Il miglior marcatore è Mattia Morello (11 gol e 8 assist). Squalificato Ghidotti. Modulo: finora 4-3-3, ma Albertini predilige il 4-1-4-1.

QUI ALESSANDRIA – Secondo posto con vista sulla vetta, a -1. Viene da 5 vittorie di fila, che sono 8 nelle ultime 9. E ha vinto le ultime 5 in casa. Dopo il crollo del Como nel recupero di Olbia (3-0, mercoledì), che ha pareggiato il conto della gare giocate, c’è la consapevolezza di potercela fare. Se vince le 3 partite che restano, l’Alessandria sale in B. Mancherà Sini, recuperato Frediani. Modulo 3-4-3.

ARBITRO – Il designato è Mattia Pascarella (Nocera Inf.). Con lui gli assistenti Stefano Montagnani (SA), Rosario Caso (Nocera Inf.) e il 4° uomo Roberto Lovison (PD).
Il sig. Pascarella, 3° anno in C, vanta 3 precedenti, tutti coi grigi: Albissola-AL 1-2 (26 dic ’18), AL-Pontedera 0-2 (6 ott ’19), AL-Pro Sesto 1-1 (20 dic ’20).  

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli