Calcio: alle 20.15 l’Alessandria ‘prende’ la Cittadella

0
1001

La data della rivoluzione grigia: 11 luglio 2013. E’ fin troppo facile il parallelo con il 14 luglio 1789, giorno in cui i parigini portarono a termine la ‘presa della Bastiglia’, evento che diede convenzionalmente il via alla Rivoluzione Francese, cambiando la Storia. Ed è fin troppo  facile ipotizzare che la dirigenza l’abbia pensata così, per dare il via alla prima, vera, stagione Di Masi, con un cambiamento  radicale rispetto al passato recente dei grigi. Il paragone è un po’ esagerato, però i tifosi mandrogni sognano e hanno voglia di rivincite! Quindi stasera l’onda grigia ‘prende’ la Cittadella, la fortezza di Alessandria, nel genere la più bella, importante e meglio conservata d’Europa; e non poteva esserci scenario più imponente e suggestivo per presentare la nuova stagione. Stasera alle ore 20,15, dunque, spazio ad un’Alessandria nuova, nei giocatori, nel look, nelle proposte di abbonamenti ai tifosi, nei partners tecnici e commerciali, negli strumenti di comunicazione. Una serata organizzata in collaborazione con la Città di Alessandria,  la delegazione alessandrina del Fai e l’Ascom, che provvederà ad offrire l’apericena;  saranno presentati i giocatori confermati e quelli nuovi, la campagna abbonamenti, la testata giornalistica che accompagnerà le gare casalinghe e verrà distribuita ogni 15 giorni in allegato a Il Piccolo e, soprattutto, la nuova attesissima maglia, che farà il suo esordio assoluto e che verrà regalata a due fortunati tifosi estratti  a sorte tra i presenti. (r.b.)

 

Print Friendly, PDF & Email