7.3 C
Alessandria
sabato, Gennaio 29, 2022

Bassignana, fine dei giochi? La società vuole resistere

Potrebbe essere l’ultima partita del Bassignana quella di domenica prossima: i calciatori della squadra più scarsa d’Italia, che ha avuto un posto nella passata stagione anche nelle televisioni nazionali, si sono rivoltati contro il loro presidente, Davide Arata, decretando parrebbe la fine di un percorso tutt’altro che glorioso. Non sarebbero i gol subiti a demoralizzare la truppa, quanto piuttosto le disattese speranze date dalla dirigenza di dare un minimo di progetto e continuità alla compagine di Terza categoria. Invece anche in questo campionato stanno andando in scena le stesse immagini di quello passato.

Il patron della società sembra però intenzionato ad andare avanti malgrado tutto, sostituendo i giocatori in fuga con altri del territorio disposti a gareggiare. La replica arriva direttamente sulla pagina facebook della società: ‘ci tengo a sottolineare che il Bassignana è solido e arriverà senza alcun problema alla fine della stagione cosi come successe lo scorso anno (magari con qualche punticino)….ricordo che fin da prima dell’inizio del campionato dell’anno scorso si diceva che non sarei riuscito a fare la squadra….poi che mi sarei ritirato prima dell’inizio, poi alla prima…poi alla seconda…poi alla settima…poi x ogni giornata..poi che non avrei finito il campionato…poi che avrei kiuso tutto……..e invece si è già al secondo anno alla faccia di chi rosica e pensa di portare iella’

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x