Annalisa Mirabelli della Pallavolo Acqui Terme ai campionati nazionali di beach: 2° nella 1° tappa di Bibione

0
1869

L’acquese Annalisa Mirabelli, classe 2000, atleta della Pallavolo Acqui Terme e cresciuta nel vivaio della società, ha cominciato col botto la sua avventura ai campionati nazionali under 21 di Beach Volley, conquistando in coppia con Elisa Tonello alla loro prima esperienza, un importante secondo posto nella prima tappa di Bibione giocata il 20 e 21 giugno.

Era la mia prima tappa in assoluto, perché l’anno scorso e due fa avevo disputato solamente il trofeo, sempre con la mia compagna con cui l’anno scorso siamo arrivate seconde. Siamo partite con zero punti, quindi, per ultime. Nonostante non ci fossimo allenate assieme perché la mia compagna era appena ritornata dai nazionali di pallavolo ed io mi ero allenata con altre ragazze, abbiamo comunque ritrovato bene la sintonia. Immaginavo un livello generale più alto, ma molto probabilmente qualcuno mancava. Già dall’inizio, anche se siamo partite da zero, abbiamo fatto bene. Sono molto contenta soprattutto per la semifinale perché abbiamo avuto la nostra rivincita contro una ragazza con cui avevamo perso nel trofeo l’anno scorso. Adesso ci alleneremo molto perché qualche cosa dobbiamo ancora migliorarla. Stiamo disputando contemporaneamente gli under 21 e gli under 19. Abbiamo ancora da fare le tappe di Alba Adriatica, Cervia, Cellatica e Marina di Grosseto. Saremo impegnate per tutto il mese di luglio e poi, se totalizzeremo i punti necessari alla qualificazione, potremo giocare le finali scudetto la prima metà di agosto a Caorle. Cercheremo di qualificarci alle fase finali e fare nel nostro meglio in entrambe le categorie, prediligendo un pochino di più l’under 19 essendo che è l’ultimo anno che possiamo disputarla. Il nostro obiettivo è quello di accumulare più punti possibili ma anche esperienza che ci potrà essere utile in futuro. L’esperienza accumulata col beach volley, infatti, a livello di testa aiuta molto anche nella pallavolo e, sicuramente un mio obiettivo è proprio quello di accumulare esperienza da far fruttare anche nel prossimo campionato con la Pallavolo Acqui.

Queste le parole di Annalisa alla quale il club augura un grosso in bocca al lupo in questa avventura, orgogliosa di vedere una propria atleta distinguersi  in un  palcoscenico nazionale ed auspicandosi che l’esperienza qui accumulata possa dare i suoi frutti anche nei prossimi campionati con la squadra.

Print Friendly, PDF & Email