25.6 C
Alessandria
venerdì, Giugno 18, 2021

AVBC, prima vittoria dei maschi in C. Sconfitte le femmine in B2

E così, finalmente, è arrivata la prima vittoria dell’Alessandria Volley nel campionato di serie C maschile. Ieri al Palazzetto di Cuorgnè la squadra di Martino è partita malissimo, perdendo 25-15 il 1° set, ma poi qualcosa è scattato nella testa dei giocatori che, tornati in campo con lo stesso sestetto dell’inizio, hanno invertito l’inerzia della gara, accusando solo un calo attorno a ‘quota 20’, fino alla parità a 24, ma riuscendo a spuntarla subito, 26-24. Nel 3° set parte il sestetto iniziale degli altri due con D’Avanzo in palleggio, Rossi opposto, Pittaluga e Raffaldi bande, Pilotti e Delodi centrali, Palermo libero. Ed è una ‘fotocopia’ della frazione precedente, con Cassinari che nel finale entra per Rossi a dare man forte in fase difensiva: 28-26, col cuore in gola. Nel 4° set avversari tenuti a distanza e pericolosi solo nel finale, ma la squadra di Martino resta concentrata a chiude 25-21. Grande esultanza dei ragazzi e del coach per una vittoria che, oltre ai punti, dà morale.
Alto Canavese Volley-AVBC 1-3 (25-15; 24-26; 26-28; 21-25)

Sorte avversa, invece, per la squadra femminile di B2, bersagliata dagli infortuni. Oltre a Moraschi e Visconti all’ultimo momento è venuta a mancare anche Dametto, seduta in gradinata a soffrire per le compagne. A questo punto Jus Ruscigni e Bebo Perez, il duo che allena la squadra, si inventa una formazione ‘sperimentale’ con Del Nero in palleggio, Sacco opposto, Fracchia e Bianchi al centro, Pilotti e Vinciarelli di banda e Rossi libero. La Junior non sembra soffrire e mette in difficoltà le emiliane, che non si aspettavano un avversario con quattro centrali. Finisce 25-23. Dall’altra parte coach Errichiello corregge la tattica e le sue ragazze diventano un rullo: 25-16. Contro una squadra costruita per il salto di categorìa altre soluzioni non ce ne sono, la sorpresa della formazione iniziale è svanita e gli ultimi due set finiscono come il secondo, 25-17 e 25-18. La nota positiva è che le ragazze si sono sacrificate ed hanno saputo reagire con grande coraggio alla sfortuna, ma con quattro centrali in campo ricezione e difesa ne risentono e a questi livelli non si vince. Ora tocca allo staff medico rimettere in piedi le assenti il prima possibile.
Pavidea Fiorenzuola-JUNIOR AVBC 3-1 (23/25; 25/16; 25/17; 25/18)

 

 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Articoli Correlati

G7: un’alternativa al “secolo cinese”

G7: un’alternativa al “secolo cinese” Dall’11 al 13 giugno si è riunito il quarantasettesimo vertice del G7. L’organizzazione internazionale riunisce i rappresentanti dei sette paesi...

Covid: nessun nuovo contagio in provincia e nessun decesso in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 72 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 17.497 tamponi eseguiti, di...

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano tutti i partecipanti

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano il quarto partecipante. Nel primo pomeriggio del 26 maggio scorso era scoppiata una violenta lite tra alcuni ragazzini. Il...

Social

4,523FansMi piace
2,512FollowerSegui
3,520IscrittiIscriviti
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

G7: un’alternativa al “secolo cinese”

G7: un’alternativa al “secolo cinese” Dall’11 al 13 giugno si è riunito il quarantasettesimo vertice del G7. L’organizzazione internazionale riunisce i rappresentanti dei sette paesi...

Covid: nessun nuovo contagio in provincia e nessun decesso in Piemonte

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 72 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 17.497 tamponi eseguiti, di...

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano tutti i partecipanti

Rissa tra giovanissimi, i Carabinieri identificano il quarto partecipante. Nel primo pomeriggio del 26 maggio scorso era scoppiata una violenta lite tra alcuni ragazzini. Il...

L’infermiere e il miglioramento della qualità della vita del paziente

L’ideatrice del modello messo a punto negli Stati Uniti ospite alla XIV Giornata Scientifica Nell’intenso programma della Giornata scientifica in programma il 24 giugno, ‘Attività...

Venerdì 18 giugno: frase del giorno, i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno  Non si può mangiare ciò che ha un volto. (Paul Mc Cartney) Santi del giorno San Gregorio Barbarigo (Vescovo), Santa Marina (Monaca), San Calogero (Eremita), ...

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x